•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Joko Widodo, noto anche come Jokowi,
presidente dell’Indonesia (a destra) all’inaugurazione della nuova metropolitana. Eletto il 9 luglio 2014, si è insediato al Governo il 20 ottobre 2014
ph. Antara Foto Agency / Reuters

La prima metropolitana dell’Indonesia è stata inaugurata nella capitale del paese, a Jakarta, sette le stazioni sopraelevate e sei sotterranee, con l’obiettivo di fare il primo passo per affrontare il problema del traffico in una delle città più trafficate del mondo.

Un grande passo avanti per Jakarta, dove non essendoci mai stato un adeguato sistema di trasporti urbano era oramai diventato quasi impossibile muoversi da una parte all’alta della città salvo optare per i BajaJ ossia i tuk tuk indonesiani.

Pochi minuti dopo aver inaugurato la linea di transito di 16 km a sud dal centro di Jakarta, il presidente Joko Widodo ha presieduto un’altra cerimonia per celebrare l’inizio della seconda fase: una linea a nord- ovest di otto chilometri prevista per il completamento entro il 2024.

«Oggi inizieremo una nuova civiltà operando la prima fase del trasporto rapido di massa a Giacarta», ha detto Widodo a diverse migliaia di ospiti e residenti all’inaugurazione. A.C.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Translate »
error: Content is protected !!