CHI, FRA GLI EUROPEI, NON HA POTUTO PERMETTERSI UNA SOLA SETTIMANA L'ANNO DI VACANZA? - WHAT-U

Per molte persone nell’Unione Europea (UE), l’estate significa vacanze e viaggi. Tuttavia, secondo un recente studio elaborato sul tempo libero e quindi anche sulle vacanze di Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione europea, che raccoglie ed elabora dati dagli Stati membri dell’Unione europea a fini statistici, basato ovviamente sui dati del 2018 (nella speranza che quest’anno la percentuale sia diminuita) ha rivelato che il 28,3% della popolazione dell’UE di età pari o superiore a 16 anni non ha potuto permettersi una vacanza di una settimana fuori casa durante tutto l’anno. Nel 2013 la percentuale corrispondente era del 39,5%. Tra i 28 Stati membri dell’UE, i paesi con la più alta percentuale di individui in questa situazione erano Romania (58,9%), Croazia (51,3%, dati provvisori), Grecia (51%) e Cipro (51,0%, dati provvisori). Al contrario, gli Stati membri dell’UE con la percentuale più bassa di persone che non potevano permettersi una vacanza annuale di una settimana nel 2018 erano il Lussemburgo (10,9%, dati 2017) e la Svezia (9,7%). (D.N.)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!