Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump arriva per parlare alla 74a sessione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite presso la sede delle Nazioni Unite martedì 24 settembre 2019. (AP Photo / Mary Altaffer)

di Colin Anthony Groves

La speaker della Camera Nancy Pelosi ieri aveva annunciato un’indagine per un possibile impeachment di Donald Trump. Lo aveva riporta il Washington Post citando alcune fonti, secondo le quali l’annuncio ufficiale è atteso alle 17.00 ora locale. Trump ovviamente come la suo solito non si è lasciato era lasciato scappare l’occasione di dire la sua ai cronisti della Casa Bianca: “L’impeachment è “una continuazione della peggiore caccia alle streghe della storia politica. E se ci sarà, molti dicono che sarebbe positivo per me alle elezioni” ha aggiunto Trump. Poi dalle chiacchiere si è passati ai fatti e un paio di ore dopo è arrivato l’annuncio del presidente della Camera Pelosi, durato meno di mezz’ora,  dell’avvio del procedimento di impeachment formale del presidente americano.

pic.twitter.com/1KOSnHguW2

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) September 24, 2019

Dopo l’annuncio della Pelosi Trump ha pubblicato un video su Instagram dove in apertura si vedono i volti, uno via l’altro, di alcuni dei suoi nemici più noti, a partire da Cedric Richmond e poi Elizabeth Warren, Tom Steyer, Rashiba Thaib, Ted Lieu, Ilhan Omar, Jen Rsaki, Kamala Harris, Adam Schiff, Maxine Waters, Jim Clyburn,Nancy Pelosi e in chiusura Al Green. Poi si vede lui, the President che durante un comizio parla dell’odio dei democratici hanno nei suoi confronti, e sottolinea che il loro unico obiettivo è fare la guerra a lui, mentre lui sta combattendo per il Paese. Trump respinge le richieste di impeachment, sostenendo che “sta funzionando diversamente, perché ora abbiamo i nostri migliori numeri di sondaggi che abbiamo mai avuto”. “Ovviamente il video non un lavoro preparato last minute”, ha dichiarato alla CNN il direttore delle comunicazioni della campagna Trump, Tim Murtaugh, “ma è stato preparato mesi fa. Eravamo pronti nel caso in cui i democratici fossero stati così stupidi da arrivare a questo punto. E lo sono stati”. Trump poi ha iniziato a rispondere ai democratici pochi minuti dopo la conferenza stampa della Pelosi con una serie di attacchi su Twitter e ha detto di essere indignato per essere stato accusato di avere fatto pressioni sul presidente dell’Ucraina, Volodymyr Oleksandrovyč Zelens’kyj affinché indagasse su Hunter Biden, figlio del candidato alla presidenza democratico Joe Biden. Sottolinenando che: “Non ci sono prove di illeciti contro Joe o Hunter Biden”.

Tune in as I speak live from the U.S. Capitol. https://t.co/j6UMq4TC5u

— Nancy Pelosi (@SpeakerPelosi) September 24, 2019

The times have found us. The actions taken to date by the President have seriously violated the Constitution. It is for this reason that the House of Representatives is moving forward with an official impeachment inquiry. pic.twitter.com/cHq7zgKJ1g

— Nancy Pelosi (@SpeakerPelosi) September 24, 2019

The times have found us. pic.twitter.com/iVNe9nqzx9

— Nancy Pelosi (@SpeakerPelosi) September 25, 2019
Nancy Patricia Pelosi, Presidente della Camera dei rappresentanti dal 2007 al 2011 e nuovamente dal 2019
ph. REUTERS/Yuri Gripas

Nancy Pelosi nel suo discorso alla Camera è stata chiara pronunciando parole inequivocabili: “Le azioni intraprese finora dal Presidente hanno violato gravemente la Costituzione, specialmente quando il Presidente afferma: “L’articolo II afferma che posso fare tutto ciò che voglio”. Negli ultimi mesi abbiamo investigato nei nostri Comitati e litigato in tribunale, quindi l’Assemblea può raccogliere “tutti i fatti rilevanti e valutare se esercitare i suoi pieni poteri ai sensi dell’Articolo I, incluso un potere costituzionale della massima gravità – ossia l’approvazione dell’ impeachment. Questa settimana, il Presidente ha ammesso di aver chiesto al Presidente dell’Ucraina di intraprendere azioni che gli avrebbero giovato politicamente. L’azione di – le azioni della presidenza di Trump hanno rivelato il fatto disonorevole del tradimento del presidente del suo giuramento, tradimento della nostra sicurezza nazionale e tradimento dell’integrità delle nostre elezioni. Pertanto, oggi, do l’annuncio che la Camera dei rappresentanti sta procedendo con un’indagine ufficiale sull’impeachment. Sto ordinando ai nostri sei Comitati di procedere con le loro indagini nell’ambito di quell’ombrello di indagine sull’impeachment. Il presidente deve essere ritenuto responsabile. Nessuno è superiore alla legge”.


        
Translate »
error: Content is protected !!