CONSOB E GF NELLA SEDE MILANESE DI LUXOTTICA PER ATTIVITÀ ISPETTIVE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Non è stato possibile avere un commento immediato da Delfin, scrive Reuters, holding attraverso cui Del Vecchio detiene la sua quota in Mediobanca

La procura di Milano ha aperto un fascicolo di inchiesta a modello 45, cioè senza ipotesi di reato e senza indagati, sulle operazioni con cui Leonardo Del Vecchio si è portato negli ultimi tre mesi poco sotto il 10% di Mediobanca. Lo hanno riferito due fonti a conoscenza del dossier, aggiungendo che i magistrati hanno proceduto sulla scorta dell’attività ispettiva avviata nelle scorse settimane da Consob. Non è stato possibile avere un commento immediato da Delfin, scrive Reuters, holding attraverso cui Del Vecchio detiene la sua quota in Mediobanca. Gli ispettori di Consob, precisa una terza fonte, circa dieci giorni fa si sono presentati insieme agli uomini del Nucleo speciale valutario della Guardia di Finanza nella sede milanese di Luxottica, la società fondata da Del Vecchio, per porre quesiti e acquisire documentazione sull’operazione.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

What-u.com

Executive Editor Patrizia Vassallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!