IL PRIMO DISCORSO UFFICIALE DI HARRY DOPO L’ADDIO ALLA CASA REALE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Meghan, Archie e i cani della coppia sono già in Canada, Harry dovrebbe raggiungerli presto. La coppia ha trascorso le festività natalizie sull'isola di Vancouver e Meghan ha lavorato per sette anni a Toronto girando la serie TV “Suits”. Al momento non è ancora chiaro quale potrebbe essere la futura residenza dei duchi di Sussex

Il principe Harry nei giardini di Buckingham Palace a Londra. 
Il principe domenica 19 gennaio ha fatto il suo primo discorso pubblico durante un evento di beneficenza per l’associazione Sentebale, da lui fondata assieme al principe Seeiso del Lesotho nel 2006, in onore di mamma Diana, allo scopo di perpetuare il suo aiuto ai malati di Aids e Hiv e ha rivelato di aver provato “grande tristezza”, ma non ha trovato “nessuna altra opzione” per tagliare quasi tutti i legami reali tra lui e sua moglie Meghan nella speranza di ottenere una vita più pacifica. 
(Foto AP / Kirsty Wigglesworth, File)

di Colin Anthony Groves

Dopo che la regina Elisabetta II, ha annunciato i termini in base ai quali il principe Harry e sua moglie Meghan si allontaneranno dalla maggior parte dei doveri reali, rinunciando ai finanziamenti pubblici, cercando di diventare finanziariamente indipendenti e trascorrendo la maggior parte del loro tempo in Canada, arrivano le parole di Harry a rompere il silenzio stampa che si era imposto la coppia più chiacchierata del momento, durante un evento di beneficenza per l’associazione Sentebale, da lui fondata assieme al principe Seeiso del Lesotho nel 2006, in onore di mamma Diana, allo scopo di perpetuare il suo aiuto ai malati di Aids e Hiv. “Il Regno Unito è la mia casa e un luogo che amo. Questo non cambierà mai, ma io e Meghan non avevamo altra scelta”. “Prima di continuare”, ha esordito il duca di Sussex, “voglio che ascoltiate da me la verità, per quanto posso condividere. Non come un principe, un duca, ma come Harry, la stessa persona che molti di voi hanno visto crescere negli ultimi 35 anni, ma con una prospettiva più chiara”. “Sono cresciuto sentendo il sostegno di molti di voi”, dice rivolgendosi agli spettatori dell’ente benefico, “e vi ho guardato mentre accoglievate Meghan a braccia aperte vedendomi  trovare l’amore e la felicità che avevo sperato per tutta la vita. Alla fine, il secondo figlio di Diana si era fatto impalmare, evviva!. So anche che mi conoscete abbastanza bene da confidare nel fatto che la donna che ho scelto come moglie abbia i miei stessi valori. È così, ed è la stessa donna di cui mi sono innamorato. Entrambi facciamo tutto il possibile per onorare la bandiera e svolgere i nostri ruoli per questo Paese con orgoglio. Dopo sposati, Meghan e io eravamo eccitati, fiduciosi ed eravamo qui per servire il Regno Unito. Per tutte queste ragioni mi dà molta tristezza che siamo arrivati a questo punto”. Il discorso di Harry poi prosegue spiegando che la coppia non è riuscita ad esaudire l’ultimo desiderio ossia quello di svolgere alcuni compiti reali diventando indipendenti. “La nostra speranza era di continuare a servire la regina, il Commonwealth e le mie associazioni militari, ma senza finanziamenti pubblici. Sfortunatamente, ciò non è stato possibile “, ha detto. “La decisione che ho preso per me e mia moglie di fare un passo indietro non è una decisione presa alla leggera. Ci sono stati molti mesi di discussioni, molti anni di battaglie. So che non avevo sempre ragione, ma al punto in cui eravamo, non c’era davvero altra opzione”.

Harry ha elogiato sua nonna, la regina e il resto della sua famiglia per aver supportato lui e sua moglie negli ultimi mesi.  “Avrò sempre il massimo rispetto per mia nonna, il mio comandante in capo, sono incredibilmente grato a lei e al resto della mia famiglia per il sostegno che hanno dimostrato a me e Meghan negli ultimi mesi”, ha detto. Il principe ha detto che spera che questa decisione consentirà a lui e alla sua famiglia di avere una “vita più pacifica”, lontano dalla frenesia mediatica che ha contribuito alla morte di sua madre.

Secondo i termini dell’accordo annunciato sabato, Harry e Meghan smetteranno di usare i loro titoli di “altezza reale” questa primavera e perderanno ogni accesso ai fondi pubblici una volta che smetteranno di svolgere le funzioni ufficiali

Meghan, Archie e i cani della coppia sono già in Canada, Harry dovrebbe raggiungerli presto. La coppia ha trascorso le festività natalizie sull’isola di Vancouver e Meghan ha lavorato per sette anni a Toronto girando la serie TV “Suits”. Al momento non è ancora chiaro quale potrebbe essere la futura residenza dei duchi di Sussex. Ma quello che è certo è che per i due inizierà per davvero una nuova vita.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!