•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il presidente Jair Bolsonaro

di Manuel Gonzalez

Oggi il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha rivelato oggi di essere risultato positivo al Coronavirus, ma ha rimosso con disinvoltura la sua maschera mentre ha detto ai giornalisti di sentirsi “perfettamente bene”.

“Bolsonaro, che ha ripetutamente sminuito la gravità del virus e si è mescolato con folle di sostenitori nonostante le regole di distanza sociale, ha detto che il suo quarto test di coronavirus è tornato positivo ma ha insistito di avere solo sintomi lievi” scrive il Daily Mail.

‘Sto bene, normale. Voglio anche fare una passeggiata qui, ma non posso a causa di raccomandazioni mediche “, ha detto Bolsonaro, 65 anni. 

Il premier ha anche rivelato che sta prendendo idrossiclorochina, un farmaco antimalarico che Trump tuttora sostiene sia la panacea se non di tutti i mali, del Covid-19 di sì.  Bolsonaro ha detto di essersi sottoposto anche a degli esami più accurati comunicando, in barba alla privacy sulla salute, di avere i ‘polmoni in ottima forma’. Il presidente però ora, che il Brasile ha raggiunto alti picchi di contagi, oltrepassando di gran lunga le stime dei decessi a causa del Covid-19 previste a inizio anno, ed è secondo solo agli Stati Uniti, è divenuto inviso a molti brasiliani.

Bolsonaro, a marzo si era sottoposto per ben 3 volte al test del Covid-19 risultando sempre negativo alla malattia.

Il leader populista ha spesso sfidato le linee guida locali non indossando la maschera in pubblico, anche dopo che un giudice gli aveva ordinato di farlo a fine giugno. Durante il fine settimana, il leader brasiliano ha celebrato la festa dell’indipendenza americana con l’ambasciatore degli Stati Uniti, Todd Chapman, abbracciandolo ripetutamente motivo per cui poi Chapman è stato a sua volta sottoposto al test del Covid-19 risultando per fortuna positivo. Al momento tutto gli impegni ufficiali del premier brasiliano sono stati cancellati. Bolsonaro è stato oggetto di gravi critiche per avere minimizzato il virus come una “piccola influenza” e aver continuato a ignorare i consigli sul distanziamento sociale anche se la crisi si intensifica. 

E a chi lo ha pungolato riguardo l’alto bilancio delle vittime, Bolsonaro ha detto: “E allora? Mi dispiace, ma cosa vuoi che faccia? ‘. 

Gli ultimi dati mostrano 1.623.284 casi confermati e 65.487 morti in Brasile, il secondo più alto numero al mondo. 

Contro Bolsonaro si sono organizzati anche un gruppi di manifestanti per lamentare la mancanza di prudenza e ragionevolezza del premier, che ha persino chiesto di evitare l’uso delle mascherine sui luoghi di lavoro.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Translate »
error: Content is protected !!