•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  

di Patricia Sinclair

Peter Morgan, sceneggiatore e drammaturgo britannico, assurto alle cronache per aver scritto il film ‘The Queen‘, ha trovato la persona giusta per il ruolo di Lady D per la quinta e sesta stagione di ‘The Crown‘. Sarà Elizabeth Debicki a vestire i panni dell’amata principessa nella serie televisiva sul regno della Regina Elisabetta II. Prodotta da Left Bank Pictures e Sony Pictures Television per NetflixThe Crown‘, che al momento è ferma al nastro di partenza della quarta stagione, la Debicki si unirà a un nuovo cast che include Imelda Staunton, che prenderà il posto di Olivia Colman e Claire Foy, che precedentemente avevano recitato nei panni della regina Elisabetta in età matura e più giovane, Lesley Manville in quelli della principessa Margaret e Jonathan Pryce in quelli del principe Filippo

Nella quarta stagione di cui ancora non si conosce l’inizio, sarà Emma Corrin a ricoprire il ruolo di Diana, quindi la principessa più giovane. La Debicki interpreterà la parte dei capitoli più drammatici ossia gli ultimi della vita di Diana.

“Lo spirito della principessa Diana, le sue parole e le sue azioni vivono nel cuore di tanti”, ha detto Debicki su Twitter. “Per me è un vero privilegio e onore entrare a far parte di questa serie magistrale, che mi ha assolutamente affascinato dal primo episodio”.

La Debicki, dopo una performance strepitosa in ‘Widows‘ di Steve McQueen, a soli 29 anni è considerata un vero e proprio astro nascente per le sue interpretazioni di grande spessore. L’attrice sarà anche sui grandi schermi nel thriller di prossima uscita di Christopher Nolan ‘Tenet‘. Altri crediti includono ‘The Great Gatsby‘, ‘The Burnt Orange Heresy‘ e ‘Guardians of the Galaxy Vol. 2.‘.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
Translate »
error: Content is protected !!