[gtranslate] LONDRA, ARRESTATO FADI FAWAZ, L'EX COMPAGNO DI GEORGE MICHAEL - WHAT-U

George Michael e Fadi Fawaz ai tempi della loro unione

di Patricia Sinclair

L’ex compagno di George Michael ed ex hair-stylist Fadi Fawaz, 47 anni, secondo quanto riportato dal The Sun è stato arrestato a Bethnal Green a Londra. L’uomo che aveva trovato il cantante morto nella sua casa nell’Oxfordshire il giorno di Natale nel 2016, è stato accusato di avere preso a martellate venerdì scorso una Mercedes, una BMW e una Toyota parcheggiate lungo le strade del quartiere da lui frequentato negli ultimi tempi.

L’uomo fermato dalla polizia sospettato di essere l’autore del crimine, era in possesso di droghe classificate dalla polizia inglese di classe A e un coltello, riporta sempre il The Sun.

L’hair-stylist dopo la morte di George era stato colpito da una forte depressione e incapace di ricominciare un”altra vita e voltare pagina, è stato spesso additato dalle cronache locali come un uomo con molti problemi. Tanti i gossip su di lui. Di chi diceva che stava con George solo per soldi e di chi diceva che i due non stavano più assieme da tempo e che si vedevano solo sporadicamente. Non a caso il giorno di Natale George era solo a casa sua e non con lui e parenti reciproci per celebrare una delle festività più attese dell’anno. Chi ha avuto ancora qualche contatto con lui in questi ultimi tempi ha raccontato che viveva per strada e solo nelle ultime settimane aveva trovato sistemazione in un Travelodge da 49 sterline a notte. 

Secondo il Sun, Fawaz era stato visto vagare per le strade di Londra all’inizio di questa settimana alla ricerca di un alloggio prima del suo presunto arresto. 

Si dice che Fawaz, nato in Australia, abbia incontrato per la prima volta George Michael nel 2009 e si ritiene che si frequentassero dal 2012, ossia subito dopo la separazione di George dal precedente partner di lunga data Kenny Goss.

Il giorno di Natale 2016, Fawaz trovò il cantante morto nella sua casa di Goring-on-Thames dopo aver tentato di svegliarlo per poter andare a pranzo assieme, raccontò poi l’hair-stylist, che disse che si trattava di suicidio.

Un’inchiesta in seguito stabilì che il cantante morì per cause naturali.



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY