•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

È partito male anzi malissimo il Gran Premio di Toscana e poteva scapparci anche il morto. Invece Nicholas Latifi, Kevin Magnussen, Antonio Giovinazzi e Carlos Sainz che sono stati coinvolti in un terrificante tamponamento sono usciti da una nuvola di fumo sulle loro gambe.

La gara è durata solo due curve. Max Verstappen e Pierre Gasly e Valtteri Bottas erano riusciti a prendere il comando. Poi Bottas ha deciso di rallentare la corsa, tenendo un ritmo lento, come gli altri piloti che come lui erano e questo ha causato un enorme tamponamento.

Latifi si è schiantato contro Sainz prima che tutte e quattro le vetture fossero fuori combattimento.

Dopo l’incidente, l’autista della Haas Romain Grosjean ha descritto l’incidente come la cosa peggiore che avesse mai visto.

Parlando alla radio dopo l’incidente, Grosjean ha detto: “È stato fottutamente molto stupido quello che è accaduto davanti a noi”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Translate »
error: Content is protected !!