CHARLÈNE FESTEGGIA IL RITORNO A MONACO CON LA FAMIGLIA E UN NUOVO INQUILINO, IL CANE KHAN - WHAT-U

Sei mesi dopo aver lasciato il Principato, Charlène è tornata a Monaco ieri lunedì 8 novembre. Dopo un volo di dieci ore dal Sudafrica, finalmente ha rivisto e potuto abbracciare la sua famiglia davanti alla stampa al palazzo Princier o come lo conosciamo noi in Italia il Palazzo di Monaco. Sulla pista dell’eliporto monegasco, è stata accolta dal marito, il principe Alberto II e dai suoi figli, Jacques e Gabriella. Come regalo di ricongiungimento, i due bambini le hanno regalato un enorme mazzo di fiori. Una riunione particolarmente commovente perché tutta la famiglia non si vedeva da agosto.

Anche Charlene, che è arrivata con un nuovo taglio di capelli, ha voluto fare la sua parte riservando ai bimbi una bella sorpresa. Un cane, un Rhodesian Ridgeback maschio, che ha chiamato Khan, che le hanno regalato dopo la morte del suo chihuahua lo scorso ottobre e sembra che si senta già a casa nel cortile principale del Palazzo di Monaco, dove ha giocato con il principe ereditario Jacques e la principessa Gabriella quasi tutto il giorno ieri.

Questo ritorno atteso da molti mesi scrive la parole fine su un episodio di salute molto difficile per la principessa Charlène con il quale ha dovuto fare i conti a partire dallo scorso maggio, in Sudafrica dove si trovava per la sua fondazione, Charlène a causa di un problema otorinolaringoiatrico è rimasta bloccata lì, impossibilitata a viaggiare. Curata sul posto per molti mesi, dopo avere subito due interventi, finalmente domenica sera, 7 novembre, all’aeroporto di Durban, Charlène ha potuto prendere un jet privato per tornare a Monaco.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!