BEYONCÉ SCEGLIE JANKI LALANI GANDHI COME CEO DELLA SUA AZIENDA DI PRODUZIONE


Bravura, bellezza e autorevolezza, c’è chi dice che come lei non c’è nessuna. E, infatti, l’hanno soprannominata Queen Bey perché Beyoncé è la paladina della diversità e del girlpower. Ed è anche un’ottima manager che ha deciso di mettere alla guida della sua azienda, la Parkwood Ventures, nel ruolo di amministratore delegato, una donna, Janki Lalani Gandhi.

Precedentemente Managing Director (Cross Markets e Consumer Retail beauty and fashion) alla Goldman Sachs, e ancora prima managing director alla Lincoln International, la Gandhi ha sempre lavorato nel campo della moda anche nei 12 anni e 5 mesi che è stata alle dipendenze di The Sage Group. 

“Ho trascorso tutta la mia carriera lavorando con leader e imprenditori che hanno dato vita a importanti aziende, con imprenditori creativi di talento e questa opportunità mi ha fatto crescere”, ha affermato Gandhi. “Sono entusiasta di unirmi al team di Parkwood Ventures e di contribuire con la mia esperienza e le mie competenze allo sviluppo di un’azienda innovativa con una comprovata esperienza di talento senza pari e successo globale”.

La Parkwood Ventures è un’ala della Parkwood Entertainment, LLC fondata da Beyoncé Knowles-Carter nel 2010. Il suo core business è occuparsi della produzione musicale , film e speciali televisivi realizzati da Beyoncé. “Ho fondato la mia società quando ho deciso di gestirmi da sola”, ha detto Beyoncé. “Sentivo di voler seguire le orme di Madonna ed essere una potenza e avere il mio impero, per mostrare anche alle altre donne che quando arrivi a questo punto della tua carriera non devi andare a firmare con qualcun altro e condividere i tuoi soldi e il tuo successo, ma devi andare avanti da sola”.

Beyoncé dal 2008 è sposata con il rapper Jay-Z con cui ha spesso collaborato artisticamente. La coppia ha tre figli: Blue Ivy (nata il 7 gennaio 2012) e i gemelli Rumi e Sir Carter (nati il 13 giugno 2017).

Secondo la rivista americana Forbes, con un ricavo stimato in 107,5 milioni di dollari USA, Beyoncé e il marito Jay-Z è stata la coppia più pagata del 2017, oltre ad essere la 6ª più ricca al mondo, con 450 milioni di dollari guadagnati nell’anno precedente. Beyoncé però non è legata solo alla musica, ma anche, e a doppio filo, al cinema e alla moda. Il film Dreamgirls le ha regalato 2 nomination ai Golden Globe e nel 2005 ha creato la sua linea di moda, la House of Deréon e nel 2010 anche una sua linea di profumi. Nel 2016 ha creato la linea sportiva d’abbigliamento Ivy Park dedicata alla figlia in collaborazione con Adidas.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!