BRITNEY RINGRAZIA VIA SOCIAL LADY GAGA PER AVERE CONDIVISO LA SUA GIOIA DA DONNA LIBERA


Britney Spears
ph. Instagram

La solidarietà femminile non è un processo così spontaneo, ma la vicinanza, il coinvolgimento che Lady Gaga ha mostrato a Britney Spears dopo che ha saputo che la cantante di Toxic si era liberata del controllo legale del padre, è stato un regalo inaspettato per Britney e per questo motivo ancora più gradito.   

Lo scorso 30 settembre Brenda Penny, giudice della Superior Court di Los Angeles, aveva deciso la sospensione immediata della tutela che per 13 anni aveva blindato la vita di Britney. Tredici anni durante i quali Britney non ha potuto amministrare il suo denaro e vivere in libertà come qualsiasi altra donna. Ma ora la tortura è finita ha detto Britney.    

“Grazie @ladygaga per aver sinceramente dedicato del tempo per dire qualcosa di così carino”, ha scritto la Spears sulla sua Instagram Story venerdì sera. “Grazie per le tue gentili” parole. Mi hai fatto piangere !!! Ti voglio bene !!!”

Gaga in seguito ha condiviso un selfie a letto con la didascalia: “Ti amo @britneyspears Btritney ha poi detto di avere pregato molto affinché lei potesse tornare a vivere come tutti gli altri esseri umani. E anche Lady Gaga lo ha fatto. “Ho pregato affinché il sistema legale ti trattasse come una persona. Hai cambiato per sempre la vita di molte donne in questo settore. Ti sei difesa e sei stata così coraggiosa”.”Ci tengo a lei e le auguro tutto il meglio”, ha scritto Lady Gaga. “Sono così felice che tu abbia ottenuto il futuro che volevi”.

La tutela della Spears si è conclusa il 12 novembre, quando un giudice di Los Angeles ha dichiarato che “non era più necessaria”. E se la reazione di Lady Gaga è stata davvero complice e genuina per Britney l’indifferenza per la sua storia mostrata da Cristina Aguilera, ai Latin Grammy Awards 2021, è stata davvero come uno schiaffo in pieno volto. Cristina nel rispondere a una domanda che le è stata rivolta da una giornalista sulla ritrovata libertà della Spears, è apparsa in imbarazzo. “Non le uscivano le parole di bocca”, ha detto una testimone nelle vicinanze al punto da costringere a un intervento immediato la sua addetta stampa che ha detto che la Aguilerà non avrebbe risposto a questo genere di domande. Un brutto finale per Britney che pensava di contare su una maggiore solidarietà da parte di Cristina ai Latin Grammy di quest’anno.

In realtà Cristina mentre veniva scortata via dallo studio ha detto: “Non posso, ma sono felice per lei”. Ma Britney ha replicato duramente: “Non parlare di qualcosa quando si conosce la verità, equivale a dire una bugia!!!!” ha scritto sulla sua Instagram Story la Spears. “Tredici anni trascorsi all’interno di un sistema abusivo corrotto, è un argomento così difficile di cui parlare??? Solo io so quello che ho passato!!!!”

Va però detto che Cristina non è stata del tutto indifferente alla storia di Britney anche in un’altra occasione, lo scorso giugno, esprimendo il suo sostegno al movimento #FreeBritney.

“È inaccettabile che a qualsiasi donna, o essere umano, che voglia avere il controllo del proprio destino non gli sia permesso di vivere la vita come desidera”, aveva scritto la Aguilera in una sua Instagram Story di quell’epoca. “A una donna che ha lavorato in condizioni e pressioni inimmaginabili per la maggior parte dei 13 lunghi anni sotto tutela, merita tutta la libertà possibile per vivere la sua vita nel modo più felice possibile. Il mio cuore è con Britney”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!