CHRIS NOTH TRAVOLTO DALLE ACCUSE ORA RISCHIA ANCHE IL DIVORZIO


Tara Wilson, moglie di Chris Noth alla sua destra
WireImage

Il matrimonio di Chris Noth è a un passo dalla rottura. Oramai è noto, l’attore all’inizio di dicembre è stato accusato da tre donne di aggressione sessuale. Accuse che lui ha quasi ignorato e poi respinto inizialmente senza troppa enfasi probabilmente per non dare l’idea di essere eccessivamente preoccupato da ciò che stava accadendo. Poi, quando la situazione ha iniziato a sfuggirgli di mano, ha iniziato a difendersi in maniera più convinta asserendo di non avere mai preteso di avere alcun tipo di rapporto con una donna se non consenziente. Anche perché da quel momento la sua vita ha avuto una sorta di deriva che ora sembra non fermarsi più. Gli abusi sono avvenuti a Los Angeles nel 2004 e a New York nel 2010 e nel 2015. A puntare il dito contro Noth anche la sceneggiatrice Zoe Lister-Jones che lo accusato di atteggiamenti “costantemente sessualmente inappropriati” che si sono perpetrati quando lei un po’ ubriaca ha lavorato con lui in un episodio del 2005 di Law & Order: Criminal Intent 

Noth oltre ad avere visto andare in fumo un accordo da 12 milioni di dollari che prevedeva la vendita del suo marchio di tequila ad Ambhar, la società di bevande Entertainment Arts Research, è stato costretto a dire addio anche al suo ruolo di William Bishop in The Equalizer.

Cynthia Nixon, Kristin Davis, Chris Noth, Sarah Jessica Parker assieme in una foto di gruppo

Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis, le attrici di And Just Like That….! , hanno rilasciato una dichiarazione lunedì sera per prendere le parti dell’amico Noth.

“Siamo profondamente rattristati di sentire queste accuse contro Chris Noth”, hanno scritto le attrici in una dichiarazione congiunta condivisa sui social media. “Sosteniamo le donne che si sono fatte avanti e hanno condiviso le loro esperienze dolorose. Sappiamo che deve essere una cosa molto difficile da fare e li elogiamo per questo”.

La moglie di Noth, Tara Wilson ora vuole solo proteggere i bambini [Orion, 13 anni, e Keats, 18 mesi], nati dalla relazione decennale con Noth. “Questa al momento è la sua priorità numero uno”, dice un’amica.

“Le accuse contro di me fatte da individui che ho incontrato anni, anche decenni fa, sono categoricamente false”, ha ribadito l’attore. “Queste storie potrebbero essere di 30 anni fa o 30 giorni fa. È difficile non mettere in discussione il tempismo di queste storie. Non so per certo perché stanno emergendo ora, ma so questo: non ho aggredito queste donne”, ha concluso.

In questi giorni la Wilson, 42 anni, è stata vista senza la sua fede nuziale e il grande anello di fidanzamento con diamante che indossava solo due settimane fa quando assieme a suo marito Noth, 67 anni, ha partecipato alla prima dei revival SATC della HBO e And Just Like That….!. Gli spettatori li hanno visti farsi molte coccole all’uscita della sala cinematografica mentre si dirigevano verso all’after party stellato. Ma ora anche questo sembra un capitolo sul quale la parola fine potrebbe essere scritta per sempre.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!