“LAVORATORI MEDITINO UN’ORA AL GIORNO” E DOPO QUESTE PAROLE HARRY SCATENA LA BUFERA SUI SOCIAL


Le aziende devono concedere ai dipendenti “almeno un’ora al giorno per concentrarsi su loro stessi, per meditare”.

Ecco bello e pronto un candido suggerimento del principe Harry che nel suo nuovo ruolo da consulente per la start-up californiana BetterUp è intervenuto ad una tavola rotonda accanto alla moglie Meghan Markle e alla campionessa di tennis Serena Williams (grande amica della coppia e tra gli invitati alle loro nozze) scatenando una bufera sui social media per i suoi consigli.

“Il datore di lavoro non può aspettarsi che gli impiegati lavorino su loro stessi se non gli si dà il tempo per farlo”, ha detto il 38enne duca di Sussex rivelando di essere stato lui stesso vittima della sindrome di ‘burn-out’, ‘esaurimento’, prima di scoprire i benefici del “lavoro interiore”. Una rivelazione che gli è costata una valanga di insulti da parte di migliaia di utenti di Twitter.

‘Eh! Di che diavolo sta parlando ? Non ha mai lavorato duramente in vita sua”, ha dichiarato Tanner un utente di Twitter. Cui è seguita una pioggia di critiche. “O mio Dio, ma è un brutto scherzo?… In realtà non sa cosa significhi il mondo del lavoro…” ha scritto Carrol Mcdonald.

Il messaggio sembrava non essere all'altezza con alcuni utenti sui social media che hanno risposto con aspre critiche al messaggio svegliato del principe

«Questo è un uomo che ha più problemi di quelli che crede di avere. Ha bisogno di un aiuto professionale per non essere messo su una piattaforma e mostrato come se fosse in via di guarigione”, ha detto Tessa Cate.

“È davvero difficile accettare consigli sulla salute mentale da un 40enne che nel bel mezzo di una pandemia si stava lamentando con Oprah che aveva solo i milioni di sua madre su cui fare affidamento perché papà lo ha interrotto. Tutto questo quando le persone perdono i loro mezzi di sussistenza”, ha spiegato un altro post di Twitter.

Il principe Harry ha parlato di "sperimentare il burn out" quando ha fatto la sua prima apparizione dell'anno a un vertice virtuale per il suo datore di lavoro, la startup di salute mentale BetterUp insieme a Serena Williams

“Accidenti, questo sta diventando così ridicolo”, ha scritto un altro utente sui social media. 

Parlando di salute mentale, il principe Harry ha spiegato a coloro che guardavano la trasmissione online: “Deve partire da te stesso, questa idea la puoi trovare in forma di pensiero in altre persone”. 

“Come ho detto all’inizio, tutti hanno giornate così impegnative, se hai 15 minuti di spazio bianco… il gioco è fatto”, ha detto Harry. ‘Spero che tutti siano disponibili a farlo”. E poi ha aggiunto: “Il fitness mentale è l’apice, è ciò a cui miri. La strada verso questo può essere davvero accidentata… per una ragione si chiama ‘lavoro’ interiore. Il lavoro esteriore inizia molto più facilmente quando il lavoro interiore va a posto”.

Sebbene il messaggio del principe sembrasse risuonare con molti sui social media, ce n'erano molti per i quali aveva poco peso

‘È molto difficile per me prendere sul serio quest’uomo o essere ispirato da lui quando le sue azioni nei confronti della sua famiglia, ad esempio, sono state così prive di compassione e considerazione. Non è certo qualcuno da prendere come un modello”, ha detto Gia Gordon.

‘Dovrebbe seguire il suo stesso consiglio, iniziare a lavorare per scusarsi con la sua famiglia! Principe Harry, non sembri una brava persona! Per favore, smettila di dare lezioni alla gente!’ consigliato un commentatore. 

“Consiglio a tutti di guardare l’ex-Principe del Regno fare un pazzo ancora più grande di se stesso…..lol Stanotte si sono sentite le risate da Buckingham Palace dall’altra parte dell’Atlantico…..”, ha aggiunto un utente. 

“Se Harry passasse meno tempo a DISEZIONARE la vita e la vivesse onestamente, potrebbe avere successo…” ha scritto Simone Ryan. 

“Essendo un padre, un marito e una persona che lavora so che ho bisogno di meditare ogni giorno”, ha poi proseguito Harry sottolineando che la “salute mentale è lo scopo al quale aspirare”, ovviamente sempre dal suo personalissimo punto di vista. As usual.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!