BRUCE WILLIS HA COMPITO 67 ANNI E ORA FA I CONTI CON UNA GALOPPANTE PERDITA DI MEMORIA


Demi Moore con l’ex marito Bruce Willis
(ph. Instagram)

Bruce Willis il 19 marzo, in Italia giorno della festa del Papà, ha compiuto 67 anni e come di prassi ha voluto condividere un paio di ore di questa importante giornata con l’ex moglie Demi Mooore, che su Instagram ha pubblicato una foto di lei e Bruce assieme in casa accompagnando il post con una scritta: “Buon compleanno, Bruce! Grato per la nostra famiglia mista”. Bruce che secondo IMDB, l’ex A-lister è protagonista di non meno di 11 uscite praticamente sconosciute nel 2022: Fortress 3, Paradise City, White Elephant, Wire Room, Corrective Measures, Die Like Lovers, The Wrong Place, Fortress: Sniper’s Eye, Vendetta, A Day to Die and Gasoline Alley pare sia affetto da una galoppante perdita di memoria. La rivista di gossip OK! Ne ha parlato per la prima volta la nel gennaio 2021 rivelando che l’attore condivideva più tempo in famiglia dividendosi tra l’ex moglie Demi Moore e i loro figli adulti Rumer, Scout e Tallulah e sua moglie Emma Heming Willis e le loro giovani figlie Mabel ed Evelyn.

Secondo OK!, Willis era stato visto usare un auricolare per il suggerimento delle sue battute già nel 2015 durante il suo debutto a Broadway in Misery.  E poi durante le riprese di Glass, lo staff ha lavorato intorno a lui tagliando e montando e facendogli sovraincidere le battute perché faticava a ricordarle. “Nella maggior parte delle scene su Glass è incappucciato e hanno usato controfigura e controfigura per sostituirlo. Sul set, non sorrideva ed era sempre accompagnato da un assistente che lo guidava mentre camminava”. La demenza però, non ha influito sulla sua capacità di lavorare a Hollywood – e in forma di vero supereroe –grazie la nuova tecnologia come gli auricolari lo consente attori del suo calibro per non perdere un colpo”.

Bruce che dopo alcuni ruoli minori a inizio anni ottanta e l’esordio da co-protagonista nella serie televisiva Moonlighting (1985-1989), ha raggiunto la notorietà presso il grande pubblico interpretando John McClane nel film Trappola di cristallo (1988), primo capitolo della serie cinematografica Die Hard. Il 21 novembre 1987 ha sposato l’attrice Demi Moore, dalla cui unione sono nate tre figlie: Rumer (1988), Scout LaRue (1991) e Tallulah Belle (1994). Dopo la separazione, avvenuta nel 2000, Willis si è trasferito in un ranch nell’Idaho, continuando a restare vicino alle sue tre figlie. Anche se separati, Willis e Demi Moore hanno scelto di non allontanarsi eccessivamente per stare vicini alle figlie. I due avevano deciso che finché le 3 figlie non avessero raggiunto la maggiore età, qualora avessero voluto partecipare a dei film come attrici, almeno uno dei genitori avrebbe dovuto essere presente nel cast (come Hostage, dove Bruce recita con la figlia Rumer). Tra il 2003 e il 2004 è stato fidanzato con l’attrice Brooke Burns. Ma solo 5 anni dopo ha incontrato il grande amore e il 21 marzo 2009, nelle isole caraibiche Turks e Caicos, Willis ha sposato la modella Emma Heming, dalla quale il 1º aprile 2012 ha avuto la quarta figlia, Mabel Ray. Il 5 maggio 2014 è poi nata Evelyn Penn Willis, quinta figlia per Willis.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!