EVACUATE QUASI 20MILA PERSONE IN UCRAINA, MENTRE PUTIN SI PREPARA ALLA CELEBRAZIONE DEL GIORNO DELLA VITTORIA - WHAT-U

Vladimir Putin

Più di 19.800 persone, tra cui 970 bambini, sono state evacuate dalle regioni pericolose dell’Ucraina e dalle Repubbliche popolari di Lugansk e Donetsk alla Russia durante il giorno, ha detto oggi Mikhail Mizintsev, capo del Centro di gestione della difesa nazionale della Russia.

“Nonostante le difficoltà e gli ostacoli creati da Kiev, durante il giorno ben 19.834 persone, inclusi 970 bambini, sono state evacuate da zone pericolose in varie regioni ucraine e dalle Repubbliche popolari di Lugansk e Donetsk alla Russia”, ha affermato. “Dall’inizio dell’operazione militare speciale, ben 1.185.791 persone, inclusi 206.610 bambini, sono state evacuate”.

Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha integrato i suoi elenchi di sanzioni con altri 33 individui russi, 22 compagnie e 69 navi battenti bandiera russa

Secondo un comunicato stampa diffuso domenica, le sanzioni si applicheranno alla Moscow Industrial Bank e alle sue dieci filiali: Agropromyshlenny Kompleks Voronezhski OOO; Ascensore Anninskii OOO; Auditkonsalt OOO; Belinveststroi OOO; Dve Stolitsy OOO; Kontrakt OOO; Ladoga OOO; Nekommercheskaya Organizatsiya Fond Khimicheskoe Razoruzhenie I Konversiya; Azovskaya Zernovaya Kompaniya OOO; Ekspluatiruyushchaya Kompaniya Tsentr OOO. Saranno imposte sanzioni anche a tre canali televisivi statali russi: Channel One Russia, Rossiya-1 e NTV. Le sanzioni includono anche otto dirigenti di Sberbank e 25 di Gazprombank. “Due di questi dirigenti GPB, Andrey Igorevich Akimov (Akimov) e Alexey Borisovich Miller (Miller), erano stati precedentemente designati il ​​6 aprile 2018, ai sensi dell’EO 13661, e sono stati rinominati oggi”, afferma il documento.

Sanzioni sono state imposte anche a Promtekhnologiya OOO, il produttore di fucili a marchio ORSIS. Secondo il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, è una compagnia di difesa privata che fornisce i suoi prodotti ai servizi militari e di intelligence russi. “Promtekhnologiya è stata a lungo associata al governo russo”, ha affermato. Rientrano nelle sanzioni altre otto compagnie russe legate alla navigazione, tra cui Oboronlogistika OOO associata al ministero della Difesa russo, Severnoye Morskoye Parokhodstvo e le compagnie di navigazione Transmorflot. Sono state inoltre inflitte sanzioni a 69 navi di proprietà di queste società.

La Russia celebrerà il Giorno della Vittoria

Il Giorno della Vittoria sarà tradizionalmente celebrato nelle città russe con sfilate e fuochi d’artificio. Le marce del “Reggimento immortale” riprenderanno in diverse regioni dopo due anni dall’inizio della pandemia di coronavirus. Saranno 28 le città russe dove sfileranno parate militari nel 77° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica. Vi prenderanno parte oltre 65.000 persone e saranno presentate circa 2.400 unità di armamento e materiale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!