it Italian
ar Arabicbg Bulgarianca Catalanzh-CN Chinese (Simplified)cs Czechda Danishen Englishtl Filipinofi Finnishfr Frenchde Germanhaw Hawaiianhi Hindiit Italianja Japaneseko Koreanpt Portugueseru Russiansk Slovaksl Slovenianes Spanishta Tamilth Thai
BIDEN, RAGGIUNTO IL PUNTO PIÙ BASSO DI GRADIMENTO DALL'INIZIO DEL SUO MANDATO - WHAT-U

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden

L’indice di gradimento del presidente Joe Biden, in carica da meno di 18 mesi, ha raggiunto il punto più basso del suo mandato alla Casa Bianca. Lo scrive il Washington Post parlando dei risultati di un sondaggio nazionale della NBC News pubblicato nel fine settimana secondo il quale il 39% degli americani approva il lavoro del presidente alla Casa Bianca mentre il 56% lo disapprova. Complessivamente, il 75% degli intervistati ha detto che il paese sta andando nella direzione sbagliata e questo è il quarto sondaggio consecutivo di NBC News nel quale oltre il 70% delle persone esprime un parere negativo. Esattamente il contrario dei numeri che sostenevano Biden in partenza, secondo un sondaggio CBS/YouGov nel marzo 2021.

Il basso indice di gradimento del presidente è guidato in gran parte dall’ansia economica degli elettori di fronte all’inflazione alle stelle. Solo il 33% degli intervistati ha dichiarato di approvare la gestione delle questioni fiscali da parte di Biden. Il sondaggio arriva pochi giorni dopo che il Bureau of Labor Statistics ha riferito che l’inflazione è aumentata dell’8,3% negli ultimi 12 mesi, segnando il record massimo degli ultimi 40 anni. La scorsa settimana, Biden ha detto che l’aumento del costo della vita degli americani è dovuto all’aumento dei costi delle paghe dei legislatori del GOP e della Russia. Il presidente ha precisato che, sebbene la guerra del presidente russo Vladimir Putin contro l’Ucraina abbia sconvolto l’economia globale e fatto aumentare i prezzi dell’energia, i repubblicani stanno facendo ben poco per ridurre i costi.

“Alcune parti del mio piano sono stato in grado di portarle a termine da solo”, ha detto Biden. “Altre sono state bloccate dal Congresso. Qual è il piano repubblicano del Congresso? Non vogliono risolvere l’inflazione abbassando i costi”. Gli economisti sostengono che sia Biden il responsabile dell’inflazione e ora c’è chi punta il dito contro di lui per la mancanza di aiuti per combattere il coronavirus da 1,9 trilioni di dollari della Casa Bianca.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!