LA REGINA REGALA UN GRANDE FINALE AL GIUBILEO DI PLATINO - WHAT-U

ph. Getty Images

Per il finale delle celebrazioni del Giubileo di platino che ha coinvolto oltre 5mila persone, oggi pomeriggio, la regina Elisabetta emozionata per il grande trasporto con cui tutti hanno voluto condividere con lei i festeggiamenti per i suoi 70 anni sul trono, dopo la parata del Pageant, ha deciso di affacciarsi dal balcone di Buckingham Palace. Sorridente, ha salutato i sudditi e subito dopo è stata raggiunta dal figlio, il principe Carlo e sua moglie Camilla Parker Bowles, insieme al nipote, il principe William e alla moglie Kate Middleton. Erano presenti anche i figli del duca e della duchessa di Cambridge: il principe George, 8 anni, la principessa Charlotte, 7 anni, e il  principe Louis, 4 anni.

Giacca verde con un cappello abbinato, insieme a un filo di perle e guanti bianchi, sua Maestà nel corso di questa grande festa, è riuscita a regalare molti momenti indimenticabili ai fan della Corona.

“Quando si tratta di come celebrare settant’anni come regina, non c’è una guida da seguire. È davvero una prima volta. E sono profondamente commossa dal fatto che così tante persone siano scese in strada per celebrare il mio Giubileo di platino”, ha scritto in una dichiarazione rilasciata dal Palace domenica pomeriggio.

“Anche se non ho potuto partecipare a tutti gli eventi di persona, il mio cuore è stato con tutti voi; e rimango impegnata a servirti al meglio delle mie capacità, sostenuta dalla mia famiglia. Sono stata ispirata dalla gentilezza, dalla gioia e dalla parentela così evidenti negli ultimi giorni e spero che questo rinnovato senso di unione si farà sentire per molti anni a venire. Vi ringrazio sinceramente per i vostri auguri e per il ruolo che avete svolto tutti in queste felici celebrazioni”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!