JULIA ROBERTS PREMIATA CON L'ICON AWARD - WHAT-U

Nonostante manchino ancora molti mesi alla prossima edizione degli Academy Awards e siano già partiti ‎i rumors sui  possibili candidati agli  Oscar 2023, è notizia certa di oggi che Julia Roberts riceverà l’Icon Award in riconoscimento del significativo impatto culturale globale della sua carriera. “Nel corso della sua vasta e rinomata carriera, Julia ha incarnato personaggi iconici e ruoli memorabili”, ha detto Jacqueline Stewart, direttrice e presidente dell’Academy Museum, in una dichiarazione. “Siamo entusiasti di onorare la sua continua eccellenza nel settore e il contributo alle arti”.

La Roberts ha vinto un Oscar nel 2000 per il suo ruolo da protagonista in Erin Brockovich. Oltre a Julia anche il regista Steve McQueen, l’attrice Tilda Swinton e il produttore di Parasite, Miky Lee riceveranno lo stesso premio al gala del 15 ottobre a Los Angeles.

Il gala che ha l’obiettivo di raccogliere fondi per la programmazione e le iniziative educative del museo, lo scorso anno ha raccolto oltre 11 milioni di dollari

 La Roberts oltre ad essere una bravissima attrice è anche un’ottima imprenditrice. Con sua sorella Lisa Roberts Gillan, e Marisa Yeres Gilldirige la società di produzione Red Om Films (Red Om è “Moder” scritto al contrario, dopo il cognome di suo marito) ha prodotto vari progetti in cui ha recitato come Eat Pray Love e Homecoming.

La Roberts ha avuto numerose relazioni sentimentali. Tra i suoi ex tutti voti noti al grande pubblico: Jason Patric, Liam Neeson, Kiefer Sutherland, Dylan McDermott, Matthew Perry. Con Sutherland si è lasciata appena tre giorni prima del loro matrimonio programmato per l’11 giugno 1991. E due anni dopo, esattamente il 25 giugno 1993, ha sposato la cantante country Lyle Lovett. Il matrimonio si è celebrato nella chiesa luterana di St. James a Marion, nell’Indiana ma non è durato a lungo perché poi la coppia si è separata nel marzo 1995 e successivamente ha divorziato. Dal 1998 al 2001, la Roberts ha frequentato l’attore Benjamin Bratt. Poi è arrivato il grande amore, il cameraman Daniel Moder. I due si sono incontrati sul set del suo film The Mexican nel Duemila mentre usciva ancora con Bratt. A quel tempo, Moder era sposato con Vera Steimberg. Poi lui ha chiesto il divorzio e un anno dopo si è sposato con la Roberts (4 luglio 2002), nel suo ranch a Taos, nel New Mexico. Dalla loro unione sono nati tre figli: due gemelli, una figlia e un figlio, nati nel novembre 2004, e un altro figlio nato nel giugno 2007. 

Nel 2010, la Roberts ha detto di essere convertita all’induismo e di essere devota al guru Neem Karoli Baba (Maharaj-ji). Nel settembre 2009, Swami Daram Dev dell’Ashram Hari Mandir a Pataudi , dove Julia stava girando Eat Pray Love, ha dato ai suoi figli nuovi nomi ispirandosi agli dei indù: Laxmi per HazelGanesh per PhinnaeusKrishna Balram per Henry.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!