JANET YANG QUARTA DONNA E PRIMA ASIATICA AMERICANA ELETTA PRESIDENTE DELL'ACCADEMIA DEGLI OSCAR - WHAT-U

Janet Yan, presidente dell’Academy of Motion Picture Arts and Science

La produttrice cinematografica Janet Yang, già membro del Board of Governors della Motion Picture Academy, nonché Board Officer che presiede il Membership and Governance Committee,  è stata eletta presidente dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences. La Yang, 66 anni, quarta donna e prima asiatica americana a guidare l’organizzazione degli Oscar, di fatto succede al presidente uscente David Rubin, veterano direttore del casting, che si dimette dopo tre anni a causa dei limiti di mandato.

Assieme all’amministratore delegato dell’accademia Bill Kramer, la Yang avrà il compito di guidare l’accademia attraverso la continua evoluzione nell’industria cinematografica e di dare nuovo lustro agli Academy Awards, che negli ultimi anni sono stati al centro di scandali e hanno registrato ascolti sempre più in calo. La Yang, nata nel Queens, figlia di immigrati cinesi, è stata a lungo una figura significativa nella comunità asiatica americana di Hollywood. Ha fatto parte del consiglio di amministrazione dell’Accademia dal 2019 come uno dei tre governatori generali che sono stati aggiunti in seguito allo scandalo #OscarsSoWhite per contribuire a promuovere l’inclusione nell’Accademia del cinema.

 I suoi numerosi crediti cinematografici e televisivi includono The Joy Luck Club , The People vs. Larry Flynt , Dark Matter , Shanghai Calling e Documented . Yang ha vinto un Golden Globe e un Emmy per il suo film della HBO, Indictment: The McMartin Trial . Ha iniziato la sua carriera portando il cinema cinese in Nord America e ha mediato la prima vendita di film in studio americani in Cina. Si è poi unita a Steven Spielberg nella produzione storica di L’impero del sole

Janet è stata nominata una delle “50 donne più potenti di Hollywood” da The Hollywood Reporter per il suo prestigio e le numerose cariche. Co-fondatrice di Gold House, membro del Comitato nazionale per le relazioni USA-Cina, membro di lunga data del Comitato dei 100, membro del comitato consultivo  di Asia Society Southern California è anche un Presidential Fellow presso la Loyola Marymount University.

Al suo fianco a capo della direzione artistica della Janet Yang Production, un’altra donna, Caroline Tsai, donna talentuosa che ha scritto il pilot per l’Harvardwood Writers’ Program. Di recente Caroline ha conseguito una laurea in inglese all’Università di Harvard, dove ha completato Light Years, un romanzo sugli adolescenti superstar e il movimento #MeToo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!