JOVANOTTI DIFENDE I SUOI JOVABEACH E SI SCAGLIA CONTRO UN NOTO GEOLOGO - WHAT-U

“L’altro giorno ho chiamato ‘econazisti’ quei mitomani pericolosi che polarizzano violentemente la grande questione dell’ecologia dentro a piccoli brand personali non accreditati se non da loro stessi e dai like rimediati a vanvera. Li ho chiamati econazisti perché essi lo sono”: si apre così il lungo post con cui Jovanotti su Facebook risponde al professor Mario Tozzi, geologo e divulgatore scientifico, che in una lettera aperta indirizzata proprio a Lorenzo Cherubini, e pubblicata ieri sul quotidiano La Stampa, che sosteneva che i “concerti con 50mila persone non sono sostenibili da alcun sistema naturale”. Oggi, su Twitter, era scoppiata un’altra polemica, con il cantante accusato di aver ‘lucchettato’ il suo profilo, rendendolo accessibile solo ai follower confermati. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!