[gtranslate] L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE FA RIVIVERE I BEATLES CON UN NUOVO BRANO IN USCITA IL 2 NOVEMBRE - WHAT-U

Quarantadue anni dopo la morte di John Lennon e ventuno anni dopo la morte di George Harrison, con due soli membri dei Beatles ancora in vita,  l’intelligenza artificiale ha consentito l’uscita, la prossima settimana, di quella che promette essere l’ultima “nuova” canzone dei Beatles. Il brano, intitolato Now And Then, che sarà disponibile giovedì 2 novembre, proviene dallo stesso lotto di demo inedite scritte dal compianto John Lennon, che furono prese dai suoi ex compagni di band per costruire le canzoni Free As a Bird e Real Love, pubblicate a metà degli anni ’90. Paul McCartney, Ringo Starr e George Harrison provarono a mettere le mani su Now And Then nelle stesse sessioni, ma incontrarono molti limiti tecnologici che ora il regista Peter Jackson ha risolto “separando” la voce originale di Lennon da un pianoforte utilizzato alla fine degli anni ’70. Così la voce molto più chiara ha permesso a McCartney e Starr di completare la traccia l’anno scorso.

Il nuovo singolo contiene la chitarra che Harrison aveva registrato quasi tre decenni fa, una nuova parte di batteria di Starr, con il basso, il piano di McCartney e un assolo di chitarra slide aggiunto come tributo a Harrison, morto nel 2001.  In aggiunta Paul ha voluto aggiungere anche un arrangiamento per archi scritto con l’aiuto di Giles Martin , figlio del defunto produttore dei Beatles George Martin. Per la serie devono esserci tutti quelli che hanno reso speciale la storia dei Beatles. Come se ciò non bastasse, hanno intrecciato le cori delle registrazioni originali dei Beatles di “Here, There and Everywhere”, “Eleanor Rigby” e “Because”.

“Eccola lì, la voce di John, cristallina”, ha segnalato McCartney nel promo. “È piuttosto emozionante. E la suoniamo tutti, è una vera registrazione dei Beatles. Nel 2023, lavorare ancora sulla musica dei Beatles e pubblicare una nuova canzone che il pubblico non ha mai sentito, penso che sia una cosa piuttosto emozionante”. Mercoledì prossimo, il giorno prima dell’uscita della canzone, verrà reso pubblico un film di 12 minuti che racconterà la storia della nuova registrazione.

Nel corso del mese verranno pubblicate versioni ampliate delle compilation dei Beatles 1962-1966 e 1967-1970.  Now And Then, nonostante sia uscito molto dopo il 1970, verrà aggiunto a quest’ultima raccolta.  “Questa è l’ultima traccia in assoluto in cui troverete i quattro Beatles in pista. John, Paul, George e Ringo”, ha detto Starr in una recente intervista con l’Associated Press. E chi lo mette in dubbio.



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY