[gtranslate] Jennifer Holland annuncia il suo ritorno nella seconda stagione di Peacemaker - WHAT-U

Jennifer Holland nota per aver interpretato l’agente A.R.G.U.S. Emilia Harcourt nel film del DC Extended Universe The Suicide Squad (2021), ruolo che ha ripreso successivamente nella serie televisiva Peacemaker (2022) e in altri due film appartenenti al suddetto franchise, ossia Black Adam (2022) e Shazam! Furia degli dei (2023) ha confermato il suo ritorno nella nuova stagione di Peacemaker le cui riprese sono in corso. Una notizia che ha rallegrato i suoi fan di cui è diventata rapidamente la preferita, rubando la scena a John Cena anche lui uno dei personaggi chiave dello spin-off. Un ritorno felice quello di Jennifer al DC Universe, quell’universo immaginario dove ha luogo la maggior parte delle storie dei fumetti pubblicate dalla DC Comics e di cui personaggi come Superman, Batman e Wonder Woman ne sono amati e seguitissimi supereroi. Anche perché Jennifer ha la fortuna di lavorare sul set vicino al marito il regista James Gunn, con il quale è convolata a nozze nel 2022, dopo 7 anni di fidanzamento. Un’esperienza che lei ha definito fantastica. “Ci siamo divertiti moltissimo. Alla fine, il nostro rapporto personale si è rafforzato grazie a questa esperienza. Siamo stati molto fortunati, perché lavoriamo molto bene insieme e la cosa funziona per noi”. La Stagione 2 di Peacemaker sarà inserita all’interno del nuovo DC Universe di Gunn, che prenderà il via con la serie animata Creature Commandos, in arrivo in streaming a dicembre, e al cinema con Superman (11 luglio 2025). “Ero entusiasta di esplorare questo personaggio in qualsiasi modo”, ha raccontato la Holland a proposito del suo ruolo nella serie Max. “James ha avuto difficoltà a inserire le storie che voleva per The Suicide Squad a causa del cast molto numeroso, quindi c’era solo una pagina bianca da scrivere con Harcourt. Gli aspetti di lei che ho amato così tanto sono quelli che la rendono incredibilmente complicata e imperfetta”. La seconda stagione dello show festeggia un altro ritorno sul set quello di Cena nei panni del supereroe senza peli sulla lingua. Il regista e capo dei DC Studios sa benissimo come effettuare il passaggio dal DCEU al DCU per il personaggio. E secondo quanto rivelato da Gunn stesso, anche l’aquila Eagly tornerà. “Abbiamo due grandi autori che stanno lavorando a questo progetto, Crystal Henry, che ha scritto Watchman, e Jeremy Carver, che ha creato Doom Patrol, credo sia davvero una storia fantastica”, ha detto in conclusione il regista e capo dei DC Studios.



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY