[gtranslate] Jennifer Lopez e Ben Affleck sempre più divisi e irrecuperabili - WHAT-U

La storia tra Ben Affleck e Jennifer Lopez sembrava viaggiare col vento in poppa. I due venivano fotografati sempre assieme, sorridenti, complici in famiglia in compagnia dei rispettivi figli. Poi qualcosa ha cominciato ad andare storto. Lei sempre più spesso lo ha ripreso in pubblico per le sue espressioni annoiate, per i suoi bronci in molte apparizioni pubbliche dove lei invece cercava sempre di farsi immortalare con un sorriso smagliante. E così a forza di dai e dai, sono iniziati i primi battibecchi, le incomprensioni e Ben ha cominciato a fare passi da gambero. Decidendo in primis  di sfilarsi da apparizioni pubbliche. Difatti negli ultimi mesi Jennifer ha presenziato da sola a cerimonie importanti e così il divario tra loro si è sempre più allargato.  Anche per la festa del papà Ben ha deciso di starsene per conto suo trascorrendo il suo tempo libero con l’ex moglie Jennifer Garner e i figli nati dalla loro relazione Violet, Seraphina e Samuel. E ora pare pure che la coppia stia vendendo la villa da 60 milioni di dollari (per la precisione 60,85 milioni) acquistata assieme nel maggio 2023 a Beverly Hills, in California, a soli 65 milioni, perché presumibilmente sta per divorziare. Insomma le cose si stanno mettendo sempre peggio. Nel frattempo, Affleck vive  in una casa separata  da sua moglie, e pare abbia anche abbandonato la sua fede nuziale in diverse occasioni. Una fonte ha detto a “Entertainment Tonight” la scorsa settimana che gli attori stanno vivendo separatamente ma non “non sono ancora ufficialmente separati”.

“Insomma Jennifer e Ben ora stanno facendo le loro cose. “Hanno iniziato la loro relazione molto ottimisti e pensavano che le cose potessero cambiare, ma così non è andata”.

Una fonte separata ha detto al Daily Mail che la Lopez ha detto di aver fatto tutto il possibile per salvare il suo matrimonio .

“Jenny ne ha avuto abbastanza e ci ha provato davvero, ma non può fare di più, non sta migliorando, è peggio”, ha detto un insider dell’industria musicale.

La pop star ora sta “cercando di sfruttare al meglio” il suo tempo concentrandosi sui suoi gemelli, Max ed Emme, 16 anni, e sulla sua carriera. Come dire …il resto può attendere almeno per ora.



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY