LA POLIZIA TEDESCA SCAVA NEI LUOGHI DOVE HA VISSUTO BRUECKNER, PRINCIPALE SOSPETTATO DEL RAPIMENTO DI MADDIE MCCANN


Stamattina la polizia tedesca ha dato il via agli scavi in un giardino privato tra Hannover-Ahlem e Seelze-Letter, dove Christian Brueckner, principale sospettato del rapimento e del probabile omicidio di Maddie McCann, ha vissuto al ritorno di uno dei suoi tanti andirivieni dal Portogallo. I funzionari dell’ufficio del procuratore di Braunschweig e la polizia federale erano sul posto, scrive il quotidiano online HAZ, mentre si procedeva agli scavi con “attrezzature pesanti” tra cui un escavatore.

Obiettivo delle ricerche? Trovare un pacco e nuovi indizi e prove che portino questa volta a una risposta certa riguardo la sparizione di questa bambina inglese, sparita nel 2007, quando aveva solo 3 anni, mentre era in vacanza a Praia da Luz con i genitori.

Brueckner da quando la polizia tedesca, alcuni mesi fa, ha trovato una serie di nuovi indizi che porterebbero fare pensare a una sua probabile colpevolezza, è ai primi posti nella lista dei sospettati.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!