L'EX MOGLIE DI ELON MUSK TALULAH RILEY ESCE ALLO SCOPERTO CON THOMAS - WHAT-U

Talulah Riley e Thomas Brodie-Sangster
ph. David Fisher/Shuttlerstock for BAFTA

È accaduto tutto in un battibaleno sul set del nuovo film biopic a tema musicale che sta per arrivare al cinema incentrato sui Sex Pistols, l’iconica band punk-rock britannica degli anni Settanta guidata da Johnny Rotten. Lei è Talulah Riley, che nel film interpreterà la designer Vivienne Westwood ed è l’ex moglie di Elon Musk e lui è un attore britannico, Thomas Brodie-Sangster, noto per i suoi ruoli nei film Love Actually – L’amore davveroNanny McPhee – Tata MatildaL’ultima legioneNowhere BoyMaze Runner – Il labirintoMaze Runner – La fugaMaze Runner – La rivelazione, oltre che nella serie televisiva Il Trono di Spade e La regina degli scacchi. E in Italia per avere interpretato nel 2008, la parte di Lucignolo nella miniserie italiana Pinocchio. E vestirà i panni di Malcolm McLaren.

I due si sono innamorati pian piano condividendo lo stesso test e ieri sono stati immortalati a una festa pre-Bafta presso un elegante hotel londinese del West End. La signora Riley, era vestita con un abito verde metallizzato del designer londinese Glavan, mentre Thomas indossava una cravatta nera e una giacca molto elegante. Questa è la prima volta che la coppia si mostra in pubblico a un evento da quando ha iniziato a frequentarsi durante le riprese del film.



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY