[gtranslate] IL PREZZO DELLE CASE IN AUMENTO IN MOLTI PAESI DELL'EU - WHAT-U

foto Tecnocasa

di Mauro Coccaro

Nel terzo trimestre del 2018 rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente, il costo delle case è cresciuto (+ 4,2%) nell’area euro (ossia quell’area costituita da tutti gli Stati membri dell’Unione Europea che hanno adottato l’euro come valuta) e nell’UE (ossia in tutti i Paesi che fanno parte dell’Unione Europea, ma non necessariamente ne hanno condiviso l’uso dello stesso tipo di moneta). Queste le cifre di Eurostat, l’Ufficio Statistico dell’Unione Europea che raccoglie ed elabora dati dagli Stati membri dell’Unione europea.
Rispetto al secondo trimestre del 2018, i prezzi delle case sono aumentati dell’1,6% nell’area dell’euro e dell’1,5% nell’UE.

Abitazioni più care in Slovenia, Paesi Bassi e Irlanda

I maggiori aumenti annuali dei prezzi delle abitazioni nel terzo trimestre del 2018 sono stati registrati in Slovenia (+ 15,1%), Paesi Bassi (+ 10,2%) e Irlanda (+ 9,1%), mentre i prezzi in Svezia e in Italia sono diminuiti rispettivamente del (-2,1%) e in Italia dello (-0,8%).
Rispetto al trimestre precedente, i maggiori aumenti sono stati registrati nei Paesi Bassi (+ 3,3%), a Malta (+ 3,1%) e Croazia (+ 2,8%), mentre sono state osservate riduzioni in Italia (-0,8%), Romania (-0,7%), Finlandia (-0,4%),
Slovacchia (-0,3%) e Ungheria (-0,2%).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY