BRUMADINHO E MINAS GERAIS: “FERMO” PER I DUE INGEGNERI ADDETTI AL CONTROLLO

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ph. Reuters

Il Pubblico Ministero di San Paolo e la Polizia Civile si sono incontrati mattina e hanno concordato due mandati di cattura nei confronti due due ingegneri che avevano testato la sicurezza della miniera
do Feijão, a Brumadinho e della diga di Minas Gerais.

Secondo le informazioni di El Globo, gli ingegneri Makoto Namba e Andrew Yum Yassuda ora sarebbero in stato di fermo nei quartieri di Moema e Vila Mariana, nel sud della capitale. Al momento si parla di ordini di carcerazione con una validità di 30 giorni.

Il bilancio di questa tragedia è salito a 58 morti e 305 dispersi.


  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!