ANGIOLINI E PASOTTI PER LA PRIMA VOLTA ASSIEME SUL SET

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sul set della serie crime "Il silenzio dell'acqua" in onda da domani in prima serata su Canale 5

Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti

Da venerdì 8 marzo, parte in prima serata su Canale 5, al via la nuova serie crime “Il Silenzio dell’acqua” con Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti.

Ambra Angiolini, 41 anni

Una storia complicata che inizia con la scomparsa dell’adolescente Laura Mancini che sarà il punto di partenza di una complessa indagine che porterà alla luce i lati oscuri e i segreti celati dietro alla facciata perbene di un piccolo borgo sul mare, Castel Marciano, un tranquillo paesino vicino a Trieste, scosso da questa tragedia.

Giorgio Pasotti, 45 anni

Il vicequestore Andrea Baldini (Giorgio Pasotti), uomo che trasmette fiducia ai suoi concittadini, inizia ad occuparsi delle ricerche assieme al collega, Dino (Claudio Castrogiovanni) coinvolgendo i familiari, gli amici più stretti e i compagni di scuola.

Tante le piste, tra cui, la fuga volontaria. Alle indagini, dalla Questura di Trieste, si unisce una giovane ed esperta collega Luisa Ferrari (Ambra Angiolini), i cui metodi risultano subito incompatibili con quelli di Andrea e la loro collaborazione sembra destinata ad esaurirsi presto.

Ma il mistero si fa sempre più fitto, tra false piste, verità nascoste e relazioni segrete, in un paese dove nessuno dei protagonisti è come sembra e tutti sembrano coinvolti. Dal bidello della scuola Nico (Giordano De Plano) all’istruttore del centro immersioni Max (Lorenzo Adorni) fino a Matteo (Riccardo Maria Manera), figlio del vicequestore Baldini e ultimo fidanzato della ragazza scomparsa.

Per Ambra Angiolini, che compirà 42 anni il 22 aprile, una prima volta come attrice in una serie crime Tv, nei panni di un personaggio difficile. “E’ giusto fare i provini”, ha esordito durante la presentazione del serial, “noi attori ci dimentichiamo che può essere un’opportunità per tutti, perché nel duro lavoro della serie devi portare a casa ogni giorno il risultato.

La fiction è co-prodotta da RTI e Velafilm in associazione con Garbo Produzioni, con il sostegno di FVG Film Commission e MIBAC ed è stata girata tra Trieste, Duino e Muggia.

Diretta da Pier Belloni, vanta nel cast anche Valentina D’Agostino, con la partecipazione di Carlotta Natoli, Fausto Maria Sciarappa, Thomas Trabacchi, Camilla Filippi, Mario Sgueglia, Diego Ribon, Giordano De Plano, Lorenzo Adorni, Claudio Castrogiovanni, Caterina Biasol, Riccardo Maria Manera e Sabrina Martina.


  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall’articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall’articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall’articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l’offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.

FOLLOW US
Ultimi articoli