TECNOCASA, ORESTE PASQUALI ANNUNCIA L’APERTURA DI NUOVE AGENZIE IN ITALIA E ALL’ESTERO

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Per il 2019 sono previste 180 nuove aperture in Italia e circa 100-110 all'estero. Ad oggi Tecnocasa conta oltre 3.246 agenzie e 14mila addetti nel mondo

Oreste Pasquali, presidente di Tecnocasa Holding

di Patrizia Vieri

Prevista entro la fine dell’anno 180 nuove aperture in Italia e circa 100-110 all’estero per il Gruppo Tecnocasa, che conta oggi oltre 3.246 agenzie nel mondo (N.d.R.: dati a febbraio 2019), che operano nell’intermediazione immobiliare e nella mediazione creditizia. In Italia ad oggi le reti del Gruppo Tecnocasa in Franchising contano 2.237 punti vendita, così suddivisi: Tecnocasa settore residenziale (1.717); Tecnocasa immobili per l’impresa (72); Tecnorete settore residenziale (443); Tecnorete immobili per l’impresa(5).

Per quanto riguarda il suo comparto creditizio, la Kìron Partner SpA opera con 187 agenzie come Mediatore iscritto all’Albo OAM attraverso una propria rete di agenti distribuiti nei punti vendita Kìron ed Epicas. Nel 2018 sono stati inseriti 180 nuovi collaboratori, arrivando ad un totale di 780 effettivi. E per il 2019, su tutto il territorio nazionale, si ricercano ancora 200 collaboratori da inserire all’interno delle agenzie creditizie dislocate su tutto il territorio nazionale.

Ora tra gli obiettivi di Tecnocasa, leader a livello europeo, che vanta 14mila addetti, c’è quello di premere di nuovo il piede sull’acceleratore proseguendo a investire sul processo di sviluppo e nella sua crescita nelle 8 nazioni in cui è presente: Spagna, Ungheria, Messico, Polonia, Francia, Tunisia, Thailandia. «L’intento del Gruppo», dichiara Oreste Pasquali, Presidente e Fondatore del gruppo Tecnocasa, «è quello di continuare lo sviluppo di tutte le reti mantenendo la sua posizione nel settore. Sviluppo che potrà essere sostenibile nel tempo se appoggerà sui criteri fondamentali che distinguono la nostra formula e la nostra filosofia da oltre 30 anni, ovvero la crescita interna, una preparazione professionale adeguata e il perseguimento della mission aziendale che sta nel promuovere valori etici e una leadership morale nella gestione degli affari. Per il 2019 sono previste 180 nuove aperture in Italia e circa 100-110 all’estero», prosegue Pasquali, «e Tecnocasa, grazie all’assetto organizzativo di cui dispone, grazie all’innovazione che la caratterizza, ai servizi messi a disposizione delle reti e soprattutto grazie alle persone da cui è composta, è pronta per consolidare ulteriormente la propria leadership ed incrementare la capillarità continuando ad essere per i giovani una valida opportunità. I piani di sviluppo prevedono un reclutamento di risorse importante attraverso l’inserimento di nuovi collaboratori da formare per offrire un servizio sempre più qualificato al cliente finale».


  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall’articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall’articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall’articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l’offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.

FOLLOW US
Ultimi articoli