A MORRICONE LE CHIAVI DELLA CITTÀ DI BARI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

"Io penso sempre di non meritare niente, la musica è l'unica cosa che so fare e la faccio quando posso", ha detto il musicista dopo il ritiro del premio

Quattro Premi Oscar sul palcoscenico del Teatro Petruzzelli di Bari, e le chiavi della città al maestro Ennio Morricone, hanno aperto la decima edizione del Bif&st, il Bari International Film Festival in programma fino al 4 maggio. Accanto al maestro Morricone sono saliti sul palco il compositore Nicola Piovani e i registi Giuseppe Tornatore e Gianni Quaranta. Con la voce rotta dalla commozione, riporta Ansa, il maestro Morricone ha dedicato la consegna delle chiavi alla ricostruzione del Teatro Petruzzelli: “E la prima cosa che mi viene dal cuore”, ha detto.
“Voglio ringraziare tutti quelli che hanno parlato per me”, ha aggiunto dopo aver ascoltato la laudatio di Piovani e i saluti del governatore Michele Emiliano e del sindaco di Bari, Antonio Decaro: “Io penso sempre di non meritare niente, la musica è l’unica cosa che so fare e la faccio quando posso”. Le sue poche parole sono state interrotte più volte da fragorosi applausi del pubblico che ha assistito alla cerimonia.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

What-u.com

Executive Editor Patrizia Vassallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!