FERRERO 160 DIPENDENTI FRANCESI RALLENTANO LA PRODUZIONE DELLA NUTELLA E BLOCCANO QUELLA DEL KINDER BUENO - WHAT-U

I lavoratori dello stabilimento Ferrero di Villers-Ecalles, il primo sito al mondo per la fabbricazione della celebre crema spalmabile di cui i francesi sono tra i primi consumatori su scala globale, nel dipartimento francese di Seine-Maritime, è bloccato da circa una settimana da un gruppo di lavoratori che invoca un aumento in busta paga. La fabbrica Ferrero di Villers-Ecalles, 145 km a nord-ovest di Parigi, produce 600.000 barattoli di Nutella al giorno, equivalente a un quarto della produzione mondiale. Citato dalla stampa francese, Fabrice Canchel, del sindacato Force Ouvrière, precisa che “160 dipendenti hanno iniziato a scioperare nella notte tra lunedì e martedì. Da quel giorno nessun camion entra od esce dal sito”. Il sindacalista ha precisato che “la produzione di Kinder Bueno è ferma da martedì. Sulle quattro linee consacrate alla produzione di Nutella, solo una funziona ancora, per il 20% delle sue capacità”. Ora si attende la risposta dell’azienda.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!