TRUMP, NESSUN ACCORDO CON IL MESSICO - WHAT-U

di Max Mascagni

Il presidente Donald Trump nell’Ufficio ovale della Casa Bianca,Washington, USA
Photo by Evan Vucci/AP/REX/Shutterstock (10157313c)

Nessun accordo tra Usa e Messico. L’incontro avvenuto alla Casa Bianca tra le delegazioni dei due paesi si è concluso con un nulla di fatto. D’altra parte che Donald Trump non abbia mostrato il minimo tentennamento riguardo gli obiettivi che si è posto ossia di colpire immediatamente tutti i beni importati dal Messico non è certo da inserire nelle lista delle ipotesi ma delle certezze visto che l’amministrazione statunitense ha anche minacciato di alzare tali dazi fino al 25% entro ottobre se il Messico non porrà rimedio al flusso illegale di immigrati. Nelle trattative sono stati fatti “progressi, ma non abbastanza”, twitta Trump sottolineando che le trattative riprenderanno oggi. Se nessun accordo sarà raggiunto, “dazi del 5% scatteranno lunedì” e saliranno gradualmente. “Più saliranno i dazi, maggiore sarà il numero di società che si sposteranno negli Stati Uniti”, ha detto il presidente Usa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!