[gtranslate] HONG KONG ANCORA VIOLENTI SCONTRI PER LEGGE SULLE ESTRADIZIONI - WHAT-U

di Chao Zeng

L’assemblea legislativa di Hong Kong avvia l’esame in seconda lettura della controversa legge sulle estradizioni in Cina alle 11:00 locali (le 5:00 in Italia), malgrado le manifestazioni di massa e gli scontri di ieri intorno alla sede del parlamento. La nuova agenda, dopo il rinvio di ieri, è stato annunciata da alcuni deputati. Intorno al parlamento, intanto, si preannunciano nuovi sit-in, mentre cresce la pressione internazionale per il ritiro del provvedimento. Le tensioni a Hong Kong pesano sulle borse asiatiche, con quella locale e Tokyo in lieve calo in apertura.

La governatrice di Hong Kong Carrie Lam ha ribadito che la controversa legge sulle estradizioni in Cina non sarà ritirata, malgrado le violente proteste. In un messaggio video, la Lam ha definito le manifestazioni “rivolte organizzate” sollecitando il ritorno alla calma. “Le azioni di rivolta che danneggiano una società pacifica, ignorando la legge e la disciplina, sono inaccettabili per qualsiasi società civilizzata”, ha detto la governatrice.



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY