•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un’idea davvero innovativa per lasciarsi alle spalle i giorni faticosi del lockdown, che parte da Milano è quella della realizzazione di DRIVE-IN MILANO, un grande concept che si svilupperà su un’area complessiva di circa 4.000 mq, a nord della città, in via Senigallia, e sarà dotato di un maxi led wall di circa 200 mq con audio wireless e ospiterà, dal mercoledì alla domenica, un’ importante selezione di pellicole cinematografiche anche pluri-premiate agli Oscar. Dai classici film dell’action alla fantascienza, dal mondo del Fantasy alla comicità italiana, oltre ad alcuni master pièce degli anni 1990 e 2000. Un progetto di Access Live Communication, agenzia di Live Communication di GroupM, MAX UP, US UP & Below The Line, agenzie leader nel settore event e Radio Italia che annunciano la coproduzione per ridare vita all’estate milanese 2020 nel pieno rispetto delle nuove norme vigenti sul distanziamento.

La programmazione, da giugno ad agosto, prevede uno spettacolo unico alle ore 21.00 il mercoledì, giovedì, e domenica, un doppio show alle 20.30 invece il venerdì e sabato, per consentire la visione ad un pubblico più ampio. All’ingresso occorrerà versare 2 euro a macchina e l’incasso della serata verrà devoluto interamente al Fondo di Mutuo Soccorso del Comune di Milano. Le prime file saranno riservate inoltre alla mobilità sostenibile, con priorità di booking per biciclette, auto elettriche e ibride. La prenotazione e il booking verrà erogata direttamente dal sito www.driveinmilano.it, che sarà anche piattaforma e repository per tutte le informazioni tecniche e i servizi presenti all’interno della venue, dal totale palinsesto cinematografico delle varie serate, alla gestione del food&beverage interno con delivery postazione per postazione, fino a tutte le informazioni logistiche di accesso e deflusso dall’area. Oltre alla landing page del sito, saranno anche attive le due pagine social della manifestazione su IG e FB, che avranno il compito di popolare la manifestazione con contenuti, immagini lavorando sull’engagement complessivo dei contenuti. Tra l’altro DRIVE-IN MILANO non sarà solo cinema.

Davide Bertagnon, Managing Director di Access Live Communication

“In un momento di particolare difficoltà per tutto il comparto della Live Communication, abbiamo deciso di investire con i nostri partner di MAX UPUS UP & Below The Line e Radio Italia per  dare un forte segnale  concreto di ripartenza a Milano e ai suoi cittadini con un progetto innovativo nella zona nord di Milano, molto romantico”, ha spiegato Davide Bertagnon, Managing Director di Access Live Communication.”Siamo orgogliosi di quanto andremo a realizzare”, ha aggiunto, “convinti che DRIVE-IN MILANO abbia tutte le carte in regola per diventare a pieno titolo uno degli appuntamenti chiave della nuova estate milanese, una prima vera ripartenza di un evento LIVE nel rispetto delle norme previste”, ha commentato. E siamo convinti”, prosegue, “che la condivisione progettuale e l’investimento congiunto in termini di tempo e risorse in questo progetto in partnership con altri importanti partner come Access Live Communication, MAX UP, e Radio Italia, possa dimostrare al mercato che l’unione faccia davvero la forza. Vorremmo che possa essere in modo pragmatico e non solo teorico, l’inizio di un percorso più coeso e coordinato per il rilancio del nostro mercato”.

“Insieme a noi si stanno unendo importanti sponsor di tante categorie merceologiche, brand di primo livello, che hanno ben compreso la natura e la portata della manifestazione, sia in termini sociali che di contenuto”, ha aggiunto Claudio Furlan, Ceo di US UP & Below The Line. “Siamo felici di essere stati scelti come partner ideali di questo progetto. Assieme ad Access Live Communication, agenzia di Live Communication di GroupM, MAX UP, e US UP & Below The Line, daremo vita a un’iniziativa innovativa che, nel pieno rispetto delle normative, darà l’opportunità a tanti di godersi uno spaccato di normalità. Radio Italia darà ampia comunicazione su tutti i propri mezzi e prevederà dj-set al termine delle proiezioni”, ha concluso Alessandro Volanti, Direttore Marketing Radio Italia. (N.P.)


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Translate »
error: Content is protected !!