2018: I MIGLIORI HOTEL IN ITALIA E NEL MONDO. QUALI LE DESTINAZIONI EMERGENTI?

  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Baros Maldive

Nel 2017, le famiglie nell’Unione europea (UE) hanno speso l’8,8% della spesa totale per consumi in “ristoranti e alberghi”. Ciò rappresenta una spesa totale di quasi 740 miliardi di euro, pari al 4,8% del PIL dell’UE o di 1400 euro per abitante dell’UE.

Baros Maldive

Dove si preferisce spendere i propri soldi in ristoranti e alberghi ? A Malta, Cipro e in Spagna. Mentre in Romania, Polonia e Lituania si spende meno.

Nell’UE, nel 2017, la quota della spesa delle famiglie destinata a “ristoranti e alberghi” era maggiore a Malta (20,2%), a Cipro (17,5%) e in Spagna (16,8%) e poi a seguire, in Grecia (15,4%) e in Irlanda (14,8%) ). Mentre le corde della borsa si sono strette per la Romania (3,1%), la Polonia (3,6%) e la Lituania (3,7%) .

La quota delle spese per ristoranti e alberghi è aumentata principalmente a Malta

Tra il 2007 e il 2017, la quota di “ristoranti e alberghi” nella spesa totale delle famiglie è cresciuta nella maggior parte degli Stati membri. In particolare, il più alto aumento su questo periodo di 10 anni è stato registrato a Malta (dal 15,5% della spesa totale delle famiglie nel 2007 al 20,2% nel 2017, o un aumento di 4,7 %) prima dell’Ungheria (+ 2,8%) e Cipro (+2,7 %). Al contrario, la quota di “ristoranti e alberghi” nella spesa totale delle famiglie è diminuita tra il 2007 e il 2017 in Romania (dal 5,0% nel 2007 al 3,1% nel 2017, o una diminuzione di 1,9%), seguita dalla Slovacchia (-0,6%) e Finlandia (-0,1%), mentre è rimasta stabile in Spagna.

SPUMANTE MA QUANTO MI COSTI?

L’Italia, la Francia e la Spagna rappresentano il 91% delle esportazioni di vini spumanti degli Stati membri dell’UE

L’Italia (367 milioni di litri di vino spumante esportati nel 2017, ovvero il 45% delle esportazioni totali degli Stati membri dell’UE), la Francia (184 milioni di litri, 23%) e la Spagna (183 milioni di litri, anche il 23% circa) sono stati i principali esportatori. Poi seguiti a distanza dalla Germania (31 milioni di litri, 4%) e dalla Lettonia (10 milioni di litri, 1%).

 Il vino spumante dell’UE viene spedito principalmente negli Stati Uniti

Esportando in paesi extra UE (315 milioni di litri nel 2017), il vino spumante dell’UE è stato inviato principalmente negli Stati Uniti (127 milioni di litri, ovvero il 40% delle esportazioni extra UE di vino spumante), davanti alla Russia (32 milioni di litri, 10%), Giappone (26 milioni di litri, 8%), Svizzera (20 milioni di litri, 6%), Canada (14 milioni di litri, 4%) e Australia (13 milioni di litri, anche circa il 4%).

Commercio dello spumante nel mondo. Quanti litri di spumante si importano da Paesi non dell’Unione Europea? 7 milioni di litri di spumante. Principalmente dall’Australia e dal Sud Africa. Fuori dai Paesi dell’Unione Europea invece si esportano 315 milioni di litri. La principale destinazione? Gli Stati Uniti. I primi esportatori nel mondo? Al primo posto restano gli Italiani.

 Le importazioni dell’UE di vino spumante provengono principalmente dall’Australia e dal Sudafrica

Nel 2017, gli Stati membri hanno importato 7,4 milioni di litri di vino spumante da paesi non UE. Circa la metà di queste importazioni proveniva da due paesi: Australia (1,9 milioni di litri, 25%) e Sudafrica (1,7 milioni di litri, 23%). Altri importanti paesi di origine sono il Cile (1,1 milioni di litri, 15%), la Nuova Zelanda (0,6 milioni di litri, 8%), l’Argentina, gli Stati Uniti e la Moldavia (ciascuno 0,4 milioni di litri, 5%).


2018: GLI HOTEL PREFERITI SECONDO TRIPADVISOR IN ITALIA E NEL MONDO

ITALIA

  1. Hotel Belvedere   Riccione 

Hotel Belvedere   Riccione 

Hotel Belvedere   Riccione 

2. Hotel Eden Garda


Hotel Eden Garda

Hotel Eden Garda

3. J.K.Place  Roma


J.K.Place  Roma

4. Aler Lodge  Alpe di Siusi


Aler Lodge  Alpe di Siusi

Aler Lodge  Alpe di Siusi

Aler Lodge  Alpe di Siusi

5. Hotel Spadai Firenze


Hotel Spadai Firenze

Hotel Spadai Firenze

6. Granvara Relais & Spa Selva Val Gardena


Granvara Relais & Spa Selva Val Gardena

7. Hotel Augustus Riccione

8. Turin Palace Hotel Torino


Turin Palace Hotel Torino

9. Hotel Borgo Pantano Siracusa


Hotel Borgo Pantano Siracusa

10. Grand Hotel La Favorita Napoli


Grand Hotel La Favorita Napoli

Grand Hotel La Favorita Napoli

11. Hotel Ai Cavalieri di Venezia  

Hotel Ai Cavalieri di Venezia, Venezia Italia

12. Hotel Artemide Roma


Hotel Artemide Roma

Hotel Artemide Roma

13. Castello Lake Front Hotel & Living Suite Malcesine


Castello Lake Front Hotel & Living Suite Malcesine

14. Best Western Hotel La Solara Sorrento

15. Bellevue Syrene Sorrento


Bellevue Syrene Sorrento

Bellevue Syrene Sorrento

16. San Luis Retreat Hotel & Lodges Merano

San Luis Resort in Avelengo Merano
San Luis Resort in Avelengo Merano

17. Villa Barbarich Mestre


Villa Barbarich Mestre

Villa Barbarich Mestre

18. Vitalpina Hotel Dosses Santa Cristina


Vitalpina Hotel Dosses Santa Cristina

19. Grand Hotel Excelsior Vittoria Sorrento


Grand Hotel Excelsior Vittoria Sorrento

20. Hotel Alle Alpo Beauty e Relax Moena


Hotel Alle Alpo Beauty e Relax Moena

21. Hotel Palazzo Murat Positano


Hotel Palazzo Murat Positano

Hotel Palazzo Murat Positano

22. Il San Pietro di Positano

Hotel San Pietro di Positano, Napoli

23. Atlantic Hotel Riccione

24. Portrait Firenze


Portrait Firenze

25. Palazzo Castri Firenze


Palazzo Castri Firenze

NEL MONDO


Tulemar Bungalow  Villas, Parco Nazionale Antonio, Costa Rica

Umaid Bhawan Palace Jodhpur India

Umaid Bhawan Palace Jodhpur India
  1. Viroth’s Hotel, SIEM REAP, Cambogia
  2. Tulemar Bungalow  Villas, Parco Nazionale Antonio, Costa Rica
  3. Umaid Bhawan Palace Jodhpur India
  4. Hanoi La Siesta Hotel & Spa Hanoi, Vietnam
  5. Gili Lankanfushi Maldives Lankanfushi Maldive
  6. Hotel Belvedere Riccione

Hotel Belvedere Riccione

Hotel Belvedere Riccione

7. The Nantucket Hotel & Resort Natucket, Massachusetts

8. La Réserve Paris, Parigi


La Réserve Paris
(ph. Grégoire Gardette)

La Réserve Paris Premier Junior-Suite
(ph. Grégoire Gardette)

La Réserve Paris Prestige Suite Balcony
(ph. Grégoire Gardette)

La Réserve Paris swimming pool
(ph. Grégoire Gardette)

9. Nayara Springs, La Fortuna de San Carlos

Nayara Springs, La Fortuna de San Carlos, Costa Rica

10. Hanoi La Siesta Hotel Trebdy, Hanoi Vietnam

11. Shinta Mani Shack Siem Reap, Cambogia

12. Kayakapi Premium Caves Cappadocia Urgup Turchia

13. The Leela Palace Udaipur Udaipur India

14. Hotel 41 Londra

15. Baros Maldives, Baros Island Maldive

16. Belmond Palacio Nazarenas Cusco Perù

17. The Killarney Park Hotel Killarney Irlanda

18. The Milestone Hotel and Residences Londra

19. Hotel Estalagen St. Hubertus Gramado, Brasile

20. The Oberoi, Mauritius Pointe aux Piments, Mauritius

21. Aria Hotel Budapest by Library Hotel Collection, Budapest, Ungheria

22. Quinta Jardins do Lago, Funchal, Portogallo

23. The Tuscany, Providenciales, Turks e Caicos

The Tuscany, Providenciales, Turks e Caicos

24. Eden Rock – St. Barths  St. Jean, St. Barthlemy

25. Bazara Resort & Spa, Zanzibar, Bwejuu, Tanzania

DESTINAZIONI EMERGENTI…

Ishigaki, Giappone

Kapaa, Hawaii

Nairobi, Kenya

Halifax, Nuova Scozia

Danzica, Polonia

San Jose, Costa Rica

Riga, Lettonia

Rovigo, Croazia

Nerja, Spagna

Casablanca, Marocco


  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall’articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall’articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall’articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l’offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.

FOLLOW US
Ultimi articoli