[gtranslate] RUSSIAGATE: FLYNN EX CONSIGLIERE DI TRUMP, AMMETTE DI AVERE MENTITO A FBI - WHAT-U

Michael Flynn, l’ex consigliere per la sicurezza nazionale di Donald Trump, ha riferito all’ufficio del procuratore speciale Robert Mueller che persone legate alla Casa Bianca lo avevano contattato per tentare di ostruire le indagini sul Russiagate. L’ufficio di Mueller ha reso noto che Flynn ha fornito una registrazione vocale di comunicazioni avute “persone non identificate vicine all’amministrazione ed al Congresso che avrebbero potuto influenzare sia la sua volontà di cooperare sia la completezza di tale cooperazione”. Flynn ora è in attesa di giudizio dopo aver ammesso di aver mentito all’Fbi sulle sue conversazioni con l’ambasciatore russo negli Stati Uniti, Sergei Kislya, nel dicembre 2016, a proposito delle sanzioni americane a Mosca, prima che Trump si insediasse alla Casa Bianca.



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY