STRAGE DI TORINO IN PIAZZA S.CARLO: CONDANNATA BANDA DELLO SPRAY

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dieci anni di carcere per i colpevoli che scatenarono il panico

STRAGE DI TORINO IN PIAZZA S.CARLO: CONDANNATA BANDA DELLO SPRAY
Foto LaPresse – Mauro Ujetto 03 06 2017 Torino ( Italia) Sport Calcio Juventus Vs. Real Madrid Champions league 2017 – Torino Piazza San Carlo Nella foto: Tifosi seguono la partita dal maxischermo di Piazza San Carlo

Si è concluso il processo nei confronti dei quattro giovanissimi, accusati di
omicidio preterintenzionale, che la sera del 3 giugno 2017 durante la proiezione sul maxi schermo della finale di Champions League Juventus-Real Madrid, in piazza San Carlo a Torino, spruzzando spray urticante scatenarono il panico tra la folla. In piazza ci furono 1.672 feriti e, in seguito, morirono due donne per le lesioni riportate,
Erika Pioletti, di Domodossola e la torinese Marisa Amato.
La gup Maria Francesca Abenavoli, al termine di un rito abbreviato, con l’accusa di omicidio preterintenzionale ha inflitto 10 anni, 4 mesi e 20 giorni di reclusione a Sohaib Bouimadaghen (soprannominato “Budino”), Hamza Belghazi e a Mohammed Machmachi, rispettivamente di 21, 20 e 21 anni. Per Aymene El Sahibi, 22 anni, considerato autore di un minor numero di furti, è stata decisa una pena di poco inferiore ossia di 10 anni, 3 mesi e 24 giorni. Tutti e quattro al momento sono già detenuti.
  


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

What-u.com

Executive Editor Patrizia Vassallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!