•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Archie Harrison Mountbatten-Windsor – si legge nel certificato di nascita – è nato il 6 maggio” al Portland Hospital”.

di Paul Smith

Finalmente è arrivata la conferma scritta nel certificato di nascita dell’ultimo nato dei Windsor: Archie è nato in un ospedale di Londra, e non con un parto in casa nella lussuosa residenza dei duchi di Sussex di Frogmore Cottage, come aveva anticipato pochi minuti dopo la nascita del royal baby What-u.


“Archie Harrison Mountbatten-Windsor – si legge nel documento – è nato il 6 maggio” al Portland Hospital”.

Un ospedale tra i più favoriti, soprattutto dalla mamme
al primo parto dopo i 35 anni, (N.d.R.: e sicuramente di un certo status sociale, visto che un parto standard costa tra le 15mila e le 20mila sterline), perché considerato tra i migliori per la sua efficienza.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Translate »
error: Content is protected !!