SPRINGSTEEN TORNA A ROMA "PER IL SUO LIVE CONCERT" - WHAT-U

Getty Images for Tony Awards Pro

di Massimiliano Mazzei

Dopo la tappa al Circo Massimo del suo ‘The River Tour 2016’ in cui furono registrate quasi 60 mila presenze, nel 2016, Bruce Springsteen – che il 14 giugno uscirà con un nuovo disco di inediti dal titolo Western Stars – l’anno prossimo tornerà a Roma per un grande evento. Lo ha annunciato l’assessore ai Grandi Eventi di Roma Daniele Frongia su Fb.
Springsteen che il 23 maggio scorso si trovava a Roma per assistere alle gare d’equitazione della figlia Jessica Rae, 27 anni, una delle concorrenti
dell’87ma edizione del concorso ippico internazionale di Piazza di Siena a Villa Borghese, ha anticipato al quotidiano Repubblica il suo ritorno nella capitale.

“Certo, vengo sempre a Roma. La adoro”, ha anticipato Springsteen al quotidiano italiano Repubblica, al quale oltre all’annuncio di un nuovo tour e album, che includerà le sue migliori hits,”Glory Days” e “Born to Run, ha confermato anche l’uscita di un documentario il prossimo 14 giugno. “Andremo in tour l’anno prossimo, registrerò con la E Street Band in autunno. Sono molto felice”, ha aggiunto. “Abbiamo anche girato un film sul backstage, in cui abbiamo girato l’intero processo di registrazione dall’inizio alla fine, a casa mia. L’album contiene molte piccole narrative ambientate nel West americano”.

“Io dico sempre: se potessi scegliere dove vivere, sceglierei Roma”, ha concluso the Boss.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Content is protected !!