[gtranslate] HEATHER MILLS EX MOGLIE DI PAUL MCCARTNEY, RISARCITA DA MURDOCH - WHAT-U

Heather Mills, ex moglie di Paul McCartney, ha terminato oggi la sua battaglia legale contro il gruppo editoriale News Group Newspapers ( NGN). (ph. Kirsty O’Connor / PA tramite AP)

Heather Mills, l’ex moglie di Paul McCartney, e sua sorella sono fra le ultime due vittime dell’hacheraggio dei cellulari finito male finite orchestrato dal tabloid inglese di proprietà Rupert Murdoch, News of the World, che ha chiuso nel 2011. Le Mills oggi in tribunale, oltre ad avere ricevuto entrambe scuse formali nella High Court britannica, hanno anche incassato un lauto rimborso la cui entità per ora non si sa ancora nulla.

“La mia motivazione per vincere questa lotta durata un decennio derivava dal desiderio di ottenere giustizia, non solo per la mia famiglia, le mie organizzazioni di beneficenza e me stessa”, ha detto la Mills, “ma per le migliaia di persone innocenti che come me hanno sofferto per questo ignominioso, criminale trattamento perpetrato per mano di uno dei gruppi media più potenti del mondo”. In tribunale un rappresentante del tabloid ha detto di aver chiesto scusa alle sorelle Mills per “l’angoscia causata loro dall’invasione della loro privacy da parte di individui che lavorano per o per conto del News of the World”. L’avvocato delle Mills, David Sherborne, ha sottolineato che le sue assistite sono state sottoposte a “continue e ripetute invasioni della privacy” da parte di persone che lavorano per il giornale, che hanno avuto un effetto gravemente corrosivo sulle (loro) relazioni con i loro amici e familiari, danni che non possono più essere riparati”, ha detto.

Heather Mills oggi, fuori del Rolls Building, a Londra, dov’è stata convocata per l’ultimo appuntamento contro il gruppo editoriale News Group Newspapers, al quale ha chiesto un risarcimento milionario, per lei e sua sorella, in seguito all’hacheraggio dei loro cellulari ai tempi in cui era sposata con l’ex Beatle. (ph. Kirsty O’Connor / PA tramite AP)

La Mills nota per le sue campagne umanitarie ma soprattutto per le battaglie giudiziarie contro l’ex marito Paul McCartney dal quale ha divorziato nel 2008, per la conclusione del suo secondo breve matrimonio , intascò 65 milioni di sterline, circa 87 milioni di euro. Un’intesa senza precedenti nella storia legale del Regno Unito. Ma questo fu lo scotto che alla fine della lunga e infiammata battaglia, iniziata nel 2006, l’ex-Beatle disse di essere disposto a pagare per difendere la privacy, ottenendo il risebo assoluto da parte dell’ex moglie sui loro quattro infelici anni di matrimonio (dal 2002 al 2006). Proprio il tabloid News of the World all’epoca scrisse che la Mills ricevette subito 20 milioni di sterline e il resto le fu versato a rate per il mantenimento di Beatrice, la bimba nata dalla loro unione, che oggi ha 14 anni. 



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY