•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nome d’arte di Ralph Lifschitz, Ralph Lauren nasce nel Bronx di New York nel 1939 da una famiglia di immigrati ebrei bielorussi. Nel 1967 crea la sua etichetta, “Polo Ralph Lauren”, abbinando il marchio ad uno sport che incarna stile ed eleganza. Secondo la rivista “Forbes” è il 158esimo uomo più ricco del mondo, con un patrimonio di 5 miliardi di dollari, secondo fra gli stilisti solo a Giorgio Armani
(ph. Getty Images)

di Marianne Dupont

Ralph Lauren ha promesso $ 10 milioni per il soccorso di COVID-19. ⁣⁣ ⁣⁣ I fondi sosterranno molteplici esigenze, tra cui sovvenzioni finanziarie per i dipendenti Ralph Lauren e l’iniziativa di raccolta fondi “A Common Thread” di @ CFDA. ⁣⁣ “Al centro della nostra azienda, c’è sempre stato uno spirito di solidarietà che ispira la nostra creatività, la nostra fiducia e, soprattutto, il nostro sostegno reciproco. Nelle ultime settimane e mesi, quello spirito non ha mai vacillato “, ha dichiarato Ralph Lauren, presidente esecutivo e direttore creativo

  • Ralph Lauren è il presidente esecutivo e direttore creativo di Ralph Lauren.
  • Lauren iniziò l’attività nel 1967 in un minuscolo ufficio dell’Empire State Building. La sua prima svolta arrivò quando Neiman Marcus ordinò 1.200 legami.
  • Si è dimesso dalla sua posizione di CEO nel 2015.
  • Nato nel Bronx da immigrati ebrei, Ralph Lifshitz, da ragazzino ha lavorato part-time in un grande magazzino da adolescente.
  • Per 30 anni, Lauren ha supportato la ricerca sul cancro al seno, fondando il Centro Nina Hyde per la ricerca sul cancro al seno di Georgetown nel 1989

“Crediamo che non importa chi tu sia o da dove vieni, siamo tutti collegati. Ecco perché stiamo intraprendendo azioni significative per aiutare i nostri team e le nostre comunità a superare questa crisi “.” ⁣⁣ Steven Kolb, presidente e amministratore delegato del CFDA, ha dichiarato mercoledì, “Il dono di Ralph di $ 1 milione a A Common Thread è fenomenale. È il nostro primo grande regalo e un passo avanti per unire il nostro presidente Tom Ford e Anna Wintour in questo sforzo del settore. Il suo regalo principale è un vero regalo. È la leadership ai massimi livelli e non potremmo essere più entusiasti ”.

La classifica di Forbes

Fabrizio e Marianne Freda
ph. Photostream

Estée Lauder 2 milioni di dollari a ‘Medici senza Frontiere‘ e aiuti economici per istituire un ‘fondo’ per aiutare New York

La Estée Lauder Cos. Inc. ha erogato una sovvenzione di 2 milioni di dollari a Medici senza frontiere, per sostenere il lavoro dell’organizzazione in questo periodo di grande lavoro a causa del Coronavirus. Inoltre il colosso della bellezza ha anche concesso una sovvenzione per sostenere l’istituzione del fondo da 75 milioni di dollari, amministrato dal New York Community Trust, che supporterà i servizi sociali e le organizzazioni culturali di New York che sono stati colpiti dalla crisi della salute pubblica. “Stiamo valutando continuamente modi per supportare i nostri dipendenti e le nostre comunità”, ha affermato Nancy Mahon, vicepresidente senior per la cittadinanza aziendale e la sostenibilità. “Ci vorrà un’azione collettiva per fornire il supporto e il sollievo necessari durante questi periodi incerti.”


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Translate »
error: Content is protected !!