•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

di Julia Harrolds

Bisogna ammetterlo, nonostante il passare del tempo, Victoria e David Beckham continuano a tenere banco nel popolato mondo dello star system. D’altra parte i due hanno subito fatto parlare di loro, e non solo perché erano belli e già famosi quando si sono sposati. Qual è il loro segreto? Sicuramente il fatto di essere ricchi e famosi è già un primo step che attira l’attenzione di molti e in particolare di chi segue con attenzione la vita di personaggi che rappresentano alla fin fine quello che molti di noi vorrebbero essere o fare. Ed è inutile fare i falsi modesti o dire che i soldi non fanno la felicità perché è vero che nella vita la ricchezza non è tutto, ma è anche vero che con i soldi si può sicuramente vivere meglio e aiutare anche gli altri.

Basta pensare a quando i Beckham hanno pronunciato il fatidico sì il 4 luglio del 1999. Mica lo hanno fatto in una sperduta chiesa nelle campagne irlandesi, ma nel castello di Luttrellstown, vicino a Dublino suscitando grande interesse dei media, anche per il costo di quel ricevimento, che è stato di svariati milioni di sterline. E che è poi valso loro l’appellativo di ‘Posh and Becks‘ per sottolineare il loro stile di vita oltremodo lussuoso e sfarzoso. I coniugi Beckham non si sono risparmiati nemmeno per le feste dei compleanni dei quattro figli, tre maschi e una femmina: Brooklyn Joseph Beckham (Londra, 4 marzo 1999), Romeo James Beckham (Londra, 1º settembre 2002), Cruz David Beckham (Madrid, 20 febbraio 2005) e Harper Seven Beckham (Los Angeles, 10 luglio 2011). Solo per parlare dell’ultimo party, quello per i 21 anni di Brooklyn, David e Victoria hanno speso più di centomila sterline. Insomma i Beckham sembra proprio che più spendono e più guadagnano. In realtà Victoria dopo il terzo e ultimo album, pubblicato nel 2000 con le Spice Girls, (N.d.R. il gruppo poi si è sciolto dando la possibilità alle cinque componenti di intraprendere delle carriere come soliste), ha tentato la carriera musicale da solista, ma visto che non decollava, ha deciso di dedicarsi principalmente alla moda. Così nel 2005 ha creato il marchio ‘VB Rocks’, creandosi così i suoi jeans, mentre nel settembre 2006 ha creato assieme al marito il marchio ‘DVB Style‘, per il quale ha firmato una nuova collezione di jeans e una linea di profumi. Nello stesso periodo, il 30 ottobre 2007, ha dato alle stampe il libro ‘That Extra Half an Inch: Hair, Heels and Everything In Between’, un manuale di consigli di moda e bellezza, che ha riscosso un buon successo in Gran Bretagna. Durante il lockdown il giornalista Piers Morgan durante una popolare trasmissione ‘Good Morninfg Britain! in onda su ITV, un canale televisivo inglese gratuito, ha criticato la Beckham per avere chiesto fondi statali per mettere in cassa integrazione 30 suoi dipendenti. “Vergogna”, ha detto Piers, “soldi che servono a sovvenzionare un’attività che era già in perdita, anticipando le intenzioni di Victoria di lasciare il mondo della moda per lanciarsi in quello del beauty.

Così lo scorso 30 aprile, la stilista 46enne ha finalmente annunciato al quotidiano “ The Guardian che aveva annullato questa decisione, dicendo che era molto preoccupata per il benessere delle sue squadre.

“Non faremo affidamento sul piano di congedo del governo”, confessando che quella decisione era stata presa per evitare il licenziamento di una piccola parte del personale. “Il benessere della mia squadra e della nostra attività significa tutto per me. Questi sono tempi difficili e decisioni difficili e non sempre lo facciamo bene, tutto ciò che possiamo dire è che stiamo cercando di proteggere la nostra attività e il nostro personale “, ha detto.

Dove andranno in vacanza i Beckham?

Dove andranno in vacanza i Beckham non è ancora certo visto il lungo periodo di lockdown. Quello che è certo invece è che di sicuro non avranno che l’imbarazzo della scelta. Victoria e David sono proprietari di molti immobili in giro per il mondo. A Dubai per esempio possiedono un appartamento nella famosa torre Burj Khalifa per il quale, secondo le cronache locali nel 2009, David sborsò 4 milioni di sterline. E poi una lussuosa villa che ora pare già ex, a Palm Jumeirah di cui Victoria ha condiviso una rara foto dell’esterno via Social, quella dell’enorme piscina, alle sue spalle e a quelle dei figli in un selfie che si è scattata con i figli accanto in omaggio al marito per la festa del papà.

Ma i Beckham, a differenza delle loro case a Londra e nei Cotswolds, non amano fare vedere le loro case in giro per il mondo. Alle quali ora si è aggiunta un’altra proprietà, un imponente appartamento a Miami, dopo che David è diventato proprietario dell’Inter Miami Football Club. Quello che è fuor di dubbio è che la loro sia una vita da nababbi. Vita da Beckham.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Translate »
error: Content is protected !!