[gtranslate] PROSEGUONO I FESTEGGIAMENTI PER CARLO E CAMILLA, BOCELLI STASERA OSPITE DEL CONCERTO ORGANIZZATO PER IL RE - WHAT-U

All’indomani della storica incoronazione di re Carlo III e della regina Camilla, proseguono i festeggiamenti per l’incoronazione solenne di ieri di re Carlo III e della regina Camilla. Oggi pomeriggio il principe William, erede al trono britannico, e la consorte Kate si sono concessi un bagno di folla in uno dei 67.000 street party popolari organizzati nell’ambito della giornata del cosiddetto Coronation Lunch in giro per il Regno Unito e in alcuni Paesi del Commonwealth. I principi di Galles si sono uniti alla gente, in gran parte volontari di organizzazioni caritative patrocinate dalla monarchia che si sono radunati nel verde che costeggia il Long Walk: strada che conduce al castello di Windsor, fuori Londra, dove ora è in corso il concerto celebrativo dell’incoronazione con la partecipazione del cantante lirico Andrea Bocelli che si esibirà in duetto con il suo storico amico il basso-baritono gallese sir Bryn Terfel. Nel 2003 il Principe di Galles lo aveva insignito del titolo di commendatore dell’Ordine dell’Impero Britannico. Tra gli altri artisti, Lionel Richie e Katy Perry, il pianista Lang Lang e un coro di oltre 300 persone. Tom Cruise, Joan Collins e il cantante Tom Jones parteciperanno con un videomessaggio, mentre il Royal Ballet, la Royal Opera, la Royal Shakespeare Company, il Royal College of Music e il Royal College of Art si riuniranno per uno spettacolo unico (trasmesso in diretta da tutte le reti BBC). Tra i vip anche la cantautrice britannica Freya Ridings, artista stimata e istituzionale che nel 2022 si è esibita durante la celebrazione del centenario dalla fondazione del Torneo di Wimbledon in scena con il compositore Alexis Ffrench, anche lui fedelissimo di Carlo nel The Prince’s Trust. E la celebre cantante statunitense e attrice di Hocus Pocus Bette Midler. Gira voce a corte che Carlo avrebbe gradito sia Adele che Ed Sheeran scrive Ansa e che entrambi avrebbero declinato l’invito: con Ed troppo impegnato nella preparazione di un tour in Texas, e Adele fuori gioco per imprecisati motivi. Come anche Harry Styles che non sarebbe riuscito a incastrare il concerto con altri precedenti impegni. Kylie Minogue ha detto no e, come forse era immaginabile, come anche Elton John, amico della principessa Diana. L’ennesima reunion delle Spice Girls non avverrà al Castello di Windsor perché le artiste avrebbero avuto bisogno di più tempo per provare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY