ILARIA CAPUA COL CANTANTE E ATTORE LODO GUENZI TORNA IN TEATRO PER UN NUOVO SPETTACOLO - WHAT-U

Dopo lo straordinario successo della prima stagione del 2023, la dott.ssa Ilaria Capua torna a teatro assieme al cantante e attore Lodo Guenzi con lo spettacolo Le parole della salute circolare, tratto dall’omonimo libro (Aboca Edizioni, 2023). La Capua, assieme al cantante e attore Lodo Guenzi racconterà le storie sorprendenti di uomini e donne che hanno cambiato la scienza, le scoperte straordinarie che hanno aiutato l’umanità a crescere e prosperare, sottolineando gli effetti nefasti dello sfruttamento della Terra e delle sue risorse. 

“Sono felice di portare un nuovo modo di pensare alla salute al teatro dell’Università Sapienza di Roma”, ha detto Ilaria Capua. “È chiaro che stiamo attraversando un momento molto complicato, una convergenza di crisi che riguarda anche la salute degli altri animali, delle piante e dell’ambiente. È per questo che dobbiamo comprendere che aria, acqua, terra e fuoco governano la salute del sistema ed è proprio adesso il momento di guardare le cose in maniera diversa, circolare”.

Lo spettacolo prodotto da Aboca, healthcare company italiana e realizzato da Elastica, sarà un dialogo appassionante, fatto di voci e immagini, che consegnerà al pubblico le parole di ieri, le parole di oggi e le parole per il domani per riflettere e generare consapevolezza sulla profonda connessione che lega tutti gli esseri viventi. 

L’ingresso è gratuito, ma la prenotazione è obbligatoria . 



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY