[gtranslate] MEGHAN FOX RIVELA: "MI SONO INNAMORATA DI TANTI ALTRI UOMINI QUANDO ERO SPOSATA CON BRIAN" - WHAT-U

Megan Fox ha rivelato di essere bisessuale in un’intervista del 2009 alla rivista Esquire, affermando: “Penso che le persone nascano bisessuali e poi facciano scelte subconscie basate sulle pressioni della società. Io non ho nessun dubbio di essere bisessuale”. Poi nel 2004 la Fox ha iniziato a frequentare l’attore Brian Austin Green, dopo averlo conosciuto sul set di Hope and Faith. Lei aveva 18 anni, lui 30. Il 24 giugno 2010 i due si sono sposati con una cerimonia privata sull’isola di Maui. Dalla loro relazione sono nati tre figli, Noah Shannon Green (27 settembre 2012), Bodhi Ransom Green (12 febbraio 2014) e Journey River Green (4 agosto 2016). Poi nel 2015 la coppia annuncia la separazione. I due però si ricongiungono e la fine definitiva arriva nel maggio 2020 quando viene diffusa la notizia della loro separazione con seguito di gossip che rivelano che i due di fatto vivevano già da separati dal dicembre 2019. Il 15 ottobre 2021 viene finalizzato il divorzio esattamente 4 mesi dopo l’annuncio di Megan col quale l’attrice ufficializza la sua relazione con il rapper Machine Gun Kelly col quale poi si fidanza il 12 gennaio 2022. Un amore che nasce sotto la buona stella, ma che poi dopo i primi fasti, negli ultimi tempi ha vissuto molti alti e bassi.  “Meghan ha sentimenti altalenanti”, dice una sua conoscente molto stretta.  Vizietto che lei stessa ha ammesso in questi giorni parlando del matrimonio fallito con Brian.

“Mi sono innamorata spesso di altre persone quando ero sposata con Brian, in continuazione”, ha confessato ieri la star di Transformer nel podcast Call Her Daddy.

“Andavo a lavorare e mi innamoravo come una bambina, perché avevo lo spirito di una bambina, ero troppo giovane, e precedentemente non avevo mai avuto la piena libertà di essere single e vivere una vita da single”, ha detto la Fox senza però rivelare, durante l’intervista con la conduttrice del podcast Alexandra Cooper, il nome di nessuno dei suoi presunti amanti, che qualcuno ora vocifera potrebbero essere stati alcuni dei co-protagonisti dei film più celebri in cui ha lavorato. Tuttavia, l’attrice seppure abbia confessato di “Non essere stata una ragazza eccezionale per il marito Brian”, non ha nemmeno ammesso clamorosi reali tradimenti. “Ero giovane e davvero non avrei dovuto avere una relazione di quel livello di impegno e di quella portata”, ha ammesso la Fox su Call Her Daddy spiegando di avere deciso di sposarsi senza avere in quel momento una reale consapevolezza del passo che stava facendo la Fox. “La maggior parte della mia crescita e consapevolezza sono arrivate dopo il parto”. La vita sua vita da single però è durata solo poche settimane. Galeotto è stato l’incontro Machine Gun Kelly. “Quando ho divorziato ho pensato che sarei rimasta single per un bel po’, invece dopo circa tre settimane ho incontrato un uomo che mi ha fatto innamorare”. Sull’attuale rapporto con Kelly, la Fox  ha preferito non sbilanciarsi.  



Scopri di più da WHAT-U

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Scopri di più da WHAT-U

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY