• 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dopo un mese di fermo, Il presidente Donald Trump in queste ore ha annunciato di avere raggiunto un accordo per riaprire il governo federale.

«Sono molto orgoglioso di annunciare che oggi abbiamo raggiunto un accordo per porre fine alla chiusura e riaprire il governo federale», ha detto Trump in un commento dal Rose Garden.

«Come tutti sanno, ho un’alternativa molto potente ma non ne farò uso in questo momento», ha detto Trump.

L’accordo stretto tra la Casa Bianca e i negoziatori del Congresso purtroppo non mette definitivamente la parola fine ai disagi che il Paese ha dovuto sopportare per un mese, ma offre l’opportunità a tutti di prendersi una pausa di 3 settimane per riflettere. Per Trump sempre sul solito argomento, il muro, che attualmente è l’obiettivo gli sta più a cuore.

Così tanto a cuore che sono molti coloro che in queste ore ipotizzano che dietro questo accordo segreto non ci sia una semplice temporanea resa del Presidente, ma un accordo finanziario per la costruzione del muro.

Che cosa accadrà se Trump non raggiungerà un accordo?

I legislatori avranno tre settimane per raggiungere un accordo di finanziamento del muro di confine che tanto vuole Trump.


  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Translate »
error: Content is protected !!