[gtranslate] TRUSSARDI CAMBIA L'A.D. - WHAT-U

Aurora Ramazzotti testimonial

Partirà tra poche settimane il nuovo corso di Trussardi, da poco passata nelle mani del fondo QuattroR. In questo lasso di tempo infatti arriverà il nuovo amministratore delegato della società. A spiegarlo è stato Francesco Conte, cofondatore e Ceo di QuattroR, in una conversazione con ANSA a margine della presentazione di Archive+Now, iniziativa con cui il marchio del Levriere ha aperto il suo archivio storico. “Arriverà tra qualche settimana, stiamo finalizzando”. Con il nuovo A.d arriverà anche il nuovo piano quinquennale di rilancio per un’azienda che tutt’ora cerca il suo direttore creativo, dopo l’addio di Gaia Trussardi. I conti 2018 “ovviamente non sono positivi – ha aggiunto – d’altronde, se fosse stato diversamente, non ci sarebbe stato bisogno del nostro intervento”. QuattroR punta a interventi su imprese italiane in temporanea crisi, ma con storia e marchio che siano i presupposti per un rilancio. Controllata al 60% dal team di gestione, tra i sottoscrittori c’è Cdp (anche anchor investor).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR)

Realizzazione: What-u Need to know what-u@what-u.com

DISCLAMER - PRIVACY