ADELE, DIVORZIO CHE VALE 182 MILIONI DI DOLLARI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L'istanza di separazione è stata depositata 5 mesi fa, ora la coppia, che si era sposata senza stipulare alcun accordo pre-matrimoniale, è alle prese con accordi economici complicati per spartirsi un patrimonio da favola

ph. Getty Images

di Benny Taylor

L’annuncio ufficiale era stato reso noto alle cronache lo scorso aprile. Adele, 31 anni la famosa e pluripremiata cantautrice inglese (N.d.R. oltre ai premi artistici, è anche anche stata nominata Membro dell’Ordine Britannico, che è una tra le onorificenze più importanti del Regno Unito) e il marito Simon Konecki, 45, avevano deciso di mettere fine alla loro relazione dopo 7 anni vissuti assieme, (N.d.R.: gli ultimi 3 con molte criticità), e la nascita di un figlio, Angelo James che il prossimo 18 ottobre compirà 7 anni. Il settimo anno, considerato quello della crisi nelle coppie, sia per credenza popolare sia sotto il profilo statistico, perché spesso è quello in cui molte persone si trovano improvvisamente a mettere in questione il loro rapporto, evidentemente per loro è stato fatale.

Una decisione evidentemente senza ripensamenti dopo l’annuncio congiunto e il deposito dell’istanza di divorzio che è stato chiesto esattamente 5 mesi fa. Ma d’altronde Adele da tempo era sotto la lente di ingrandimento della stampa e quando circa 4 mesi fa, agli inizi di aprile, è stata fotografata senza la sua fede nuziale, i suoi manager, Benny Tarantini e Carl Fysh, avevano rilasciato una dichiarazione all’Associated Press confermando la fine del suo matrimonio: “Adele e il suo partner si sono separati. Si impegnano a crescere insieme amorevolmente il figlio. Come sempre chiedono privacy. Non ci saranno ulteriori commenti”.

In realtà Adele, come spesso fanno tante star straniere, un commento se lo era lasciato scappare su Instagram, dove pubblicando due sue foto, una dove appariva triste e una dove sembrava molto felice accanto a James Corden, aveva scritto: “Quando riprendi il filo con te stessa e i tuoi sentimenti, poi ti ricordi chi sei”. Una frase che già lasciava intendere quanto fosse oramai così tanto infelice e quanto la coppia fosse arrivata davvero al capolinea, come accade quando il divario che si crea tra due persone diventa incolmabile.

Un divorzio da 180 milioni di dollari

Quando un amore finisce è inevitabile che poi per la coppia arrivi il momento di farsi i conti in tasca. Adele e Simon si erano sposati senza stipulare un patto pre-matrimoniale. E oggi il divorzio potrebbe essere molto più complicato visto che il patrimonio di Adele vale all’incirca 180 milioni di dollari mentre quello dell’ex marito solo 1 milione, riferisce il magazine People. Nel maggio 2018, la cantante era ai primi posti nella lista annuale degli under 30 più ricchi del Regno Unito con un patrimonio di circa 140 milioni di sterline (circa $ 182 milioni) nonostante nel 2012 avesse messo il freno a mano alla sua attività artistica per motivi di salute, preferendo dedicare più tempo agli affetti famigliari. “Stavo andando bene e guadagnavo molti soldi, ma mi ero stancata di quel mondo avido e corrotto”, disse nel 2012 quando decise di allontanarsi per un po’ di tempo dai suoi fan per poi tornare sul palco nel 2015. Ora la coppia dovrà prendere accordi finanziari e i conflitti su questo fronte pare perdurino da mesi. Adele sembra anche intenzionata, per chiudere in fretta con l’ex marito, a pagare molto più denaro del dovuto. Al momento però nulla è certo perché la coppia sta trattando ogni aspetto e quello al momento meno conflittuale pare riguardi per fortuna proprio il figlio Angelo.

Tutti i premi vinti da Adele

American Music Awards

  • 2011 – Miglior artista Adult Contemporary
  • 2011 – Miglior artista femminile Pop/Rock
  • 2011 – Miglior album Pop/Rock per 21
  • 2012 – Miglior artista Adult Contemporary

BBC Music Awards

  • 2015 – British Artist of the Year
  • 2015 – BBC Live Performance of the Year per 

Billboard Music Award

  • 2012 – Top Artist
  • 2012 – Top Album per 21
  • 2012 – Top Female Artist
  • 2012 – Top Hot 100 Artist
  • 2012 – Top Billboard 200 Artist
  • 2012 – Top Digital Songs Artist
  • 2012 – Top Radio Songs Artist
  • 2012 – Top Digital Media Artist
  • 2012 – Top Pop Artist
  • 2012 – Top Pop Album per 21
  • 2012 – Top Streaming Song per Rolling in the Deep
  • 2012 – Top Alternative Song per Rolling in the Deep
  • 2013 – Top Pop Album
  • 2016 – Top Artist
  • 2016 – Top Female Artist
  • 2016 – Top Billboard 200 Artist
  • 2016 – Top Billboard 200 Album
  • 2016 – Top Selling Song

BRIT Award

  • 2008 – Premio della critica
  • 2012 – MasterCard British album per 21
  • 2012 – Cantante femminile britannica
  • 2013 – Miglior singolo per Skyfall
  • 2016 – MasterCard British album per 25
  • 2016 – Global Success
  • 2016 – Miglior singolo per Hello
  • 2016 – Cantante femminile britannica

Critics’ Choice Awards

  • 2013 – Miglior canzone per Skyfall

Echo Award

  • 2012 – Album dell’anno per 21
  • 2012 – Artista donna rock-pop internazionale
  • 2016 – Artista donna rock-pop internazionale

European Border Breakers Awards

  • 2009 – Premio ricevuto per il successo europeo dell’album 19

Grammy Award

  • 2009 – Miglior artista esordiente
  • 2009 – Miglior interpretazione vocale femminile pop
  • 2012 – Album dell’anno per 21
  • 2012 – Miglior album pop vocale per 21
  • 2012 – Miglior videoclip breve per Rolling in the Deep
  • 2012 – Registrazione dell’anno per Rolling in the Deep
  • 2012 – Canzone dell’anno per Rolling in the Deep
  • 2012 – Miglior interpretazione pop vocale solista per Someone Like You
  • 2013 – Miglior interpretazione pop vocale solista per Set Fire to the Rain (dal vivo)
  • 2014 – Grammy Award for Best Song Written for a Motion Picture, Television or Other Visual Media per Skyfall
  • 2017 – Registrazione dell’anno per Hello
  • 2017 – Album dell’anno per 25
  • 2017 – Canzone dell’anno per Hello
  • 2017 – Miglior interpretazione pop solista per Hello
  • 2017 – Miglior album pop vocale per 25

Ivor Novello Awards

  • 2012 – Autrice dell’anno
  • 2012 – Canzone più eseguita dell’anno per Rolling in the Deep
  • 2016 – Autrice dell’anno

Juno Award

  • 2012 – Miglior album internazionale per 21
  • 2016 – Miglior album internazionale per 25
  • 2016 – Miglior video dell’anno per Hello

MOBO Awards

  • 2011 – Best R&B/Soul Act

MTV Europe Music Awards

  • 2011 – Best UK and Ireland Act

MTV Video Music Awards

  • 2011 – Best Editing per Rolling in the Deep
  • 2011 – Best Cinematography per Rolling in the Deep
  • 2011 – Best Art Direction per Rolling in the Deep
  • 2011 – Best Direction per Rolling in the Deep

NRJ Music Award

  • 2012 – Canzone internazionale dell’anno per Someone Like You
  • 2012 – Rivelazione internazionale dell’anno
  • 2015 – NRJ Artist of Honor

Premio Golden Globe

  • 2013 – Vinto Miglior canzone originale per Skyfall

Premio Oscar

  • 2013 – Oscar alla migliore canzone per Skyfall

Q Awards

  • 2011 – Miglior artista femminile
  • 2011 – Miglior canzone per Rolling in the Deep

Swiss Music Awards

  • 2012 – Miglior album pop rock internazionale per 21
  • 2012 – Miglior singolo internazionale per Rolling in the Deep

UK Video Music Awards

  • 2011 – Best Pop Video per Rolling in the Deep
  • 2011 – Best Cinematography in a Video per Rolling in the Deep

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

What-u.com

Mi chiamo Patrizia Vassallo, sono il direttore di What-u, scrivo da sempre, da quando alle elementari ho iniziato a fare il mio primo giornalino scolastico e sono una giornalista professionista dal 1993 (iscritta all'Albo dei Giornalisti Professionisti della Lombardia). Ho lavorato per alcuni quotidiani, (Il Secolo XIX, Il Mercantile, The Daily Mirror, Le Monde), e poi per molti magazine italiani e alcuni stranieri, The Face, Gente, Onda Tv, Gente Viaggi, Gioia, Gente Money, Il Nostro Budget, Eva Tremila, Marie Claire), sono spesso stata in giro per il mondo... Ora, da poco più di un anno, sono il direttore di What-u! Scrivere per me non è una professione, ma una passione da condividere con i lettori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!