BRITNEY SPEARS ORA INCOLPA LA MAMMA DI AVERE CONVINTO SUO PADRE A CHIEDERE LA SUA TUTELA


Britney posa con papà Jamie, fratello Bryan e mamma Lynne nel 2006
ph. Corbis via Getty Images

“Quando hai di traverso le tue radici qualcosa si rompe”. Questo è quello che Britney Spears avrebbe detto a una conoscente che desidera mantenere l’anonimato, lamentandosi questa volta non solo della condotta del padre, ma anche di quella della madre che sarebbe colpevole a suo avviso di avere messo in testa a suo padre l’idea di metterla sotto tutela. Questo è quello che ha scritto in un post su Instagram poi cancellato martedì sera. Nella didascalia di un’immagine aveva scritto: “L’animale più pericoloso del mondo è una donna silenziosa e sorridente” scrivendo così presumibilmente facendo riferimento a sua madre e aggiungendo: “Mio padre [Jamie] potrebbe aver iniziato la tutela 13 anni fa … ma quello che la gente non sa è che è stata mia madre a dargli l’idea”. “Non riavrò mai indietro quegli anni”, ha continuato il cantante. “Lei mi ha segretamente rovinato la vita… e sì, chiamerò lei e Lou Taylor per questo… quindi prendi tutto il tuo atteggiamento ‘non ho idea di cosa sta succedendo’ e vai a farti fottere!!!!” E poi rivolgendosi a sua madre, Lynne Spears, la pop star ha concluso: “Sai esattamente cosa hai fatto… mio padre non è abbastanza intelligente da pensare a una tutela”. Parole dure che gridano vendetta per anni passati quasi borderline e che probabilmente è alla base dell’astio che prova verso i suoi genitori. “Nel momento in cui SORRISO e mi rendo conto che non lo facevo da molto tempo!!!! Mia madre è così PREOCCUPATA e dice ‘Ti stai comportando in modo strano… cosa c’è che non va in te???’ Dico ‘Ciao, mi chiamo Britney Spears… piacere di conoscerti finalmente!!!’”

“Prima di andare oltre, perdonami in anticipo”, ha continuato. “Sono passati 13 anni e sono un po’ arrugginita !!!! Prima era un affare di famiglia… non è più così!!!! Sono NATA oggi perché riesco a SORRIDERE… quindi grazie per essere uscita dalla mia vita e avermi finalmente permesso di vivere la mia!!!! Psssss so come sembro ??? Sì… io 100 miliardi per cento [faccio]”.

Il 29 settembre, alla mamma di Britney, Jamie 69 anni, è stata  ufficialmente sospesa la tutela della cantante dopo che il giudice della Corte Superiore di Los Angeles Brenda Penny ha deciso che il loro accordo era diventato un “ambiente tossico”.

Britney Spears con la sua famiglia ai tempi dei suoi esordi alla fine degli anni ’90 e l’inizio degli anni 2000.
WireImage

La Spears ha affermato che la sua famiglia l’ha “ferita più a fondo” di quanto i fan potranno mai sapere suggerendo poi ai suoi follower di seguire le sue storie su Instagram.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error: Content is protected !!